Quantcast
Al via “Tierra!”, tra gli ospiti Remuzzi, Cottarelli ed Eraldo Affinati - BergamoNews
Il programma

Al via “Tierra!”, tra gli ospiti Remuzzi, Cottarelli ed Eraldo Affinati

La rassegna inizierà giovedì 24 febbraio a Bergamo e si concluderà sabato 9 aprile a Capriate San Gervasio

Provincia di Bergamo. Il direttore dell’Istituto “Mario Negri” Giuseppe Remuzzi, l’economista Carlo Cottarelli e lo scrittore Eraldo Affinati sono tra gli ospiti della nuova edizione della rassegna culturale itinerante “Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano”.

L’iniziativa, che prenderà il via giovedì 24 febbraio da Bergamo, per concludersi sabato 9 aprile a Capriate San Gervasio,  quest’anno, torna ad incontrare il suo pubblico in presenza dopo l’edizione digitale del 2021. In questa edizione tra gli organizzatori e promotori, oltre al Sistema Bibliotecario di Dalmine e dell’Area Nord-Ovest della Provincia di Bergamo  – ideatori della manifestazione – anche il Sistema Bibliotecario Urbano di Bergamo che porta in città, alla Biblioteca civica Tiraboschi, due dei diciannove incontri in programma. Il progetto della manifestazione è frutto della co-progettazione con la Cooperativa Solidarietà e Lavoro di Genova ed ha ottenuto il sostegno e contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca nell’ambito del Bando “Promozione della lettura –  anno 2021”, e della Rete Bibliotecaria Bergamasca. La direzione artistica è stata affidata ad Ornella Bramani. La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Bergamo.

In programma diciannove incontri, ad ingresso gratuito – prenotazione obbligatoria contattando la biblioteca del Comune che ospita l’incontro – con esperti che, come tradizione, affrontano tre tematiche: natura/ambiente, la natura da preservare, le sue bellezze e le sue criticità; società, per conoscere le diverse realtà in trasformazione: economia, scuola, salute; e percorsi, quelli che attraversano il nostro Bel Paese ma anche percorsi nella memoria e nelle nostre tradizioni. Diciassette i comuni coinvolti. Tutti gli incontri si svolgono alle 21 eccetto quelli organizzati presso la Biblioteca Tiraboschi di Bergamo che si tengono alle 17.30. Ospiti di Tierra! 2022: Viviana Mazza e Kibra Sebhat, Eraldo Affinati, Giulio Ferroni, Armando Gariboldi, Alessio Pezzotta, Giampiero Valoti, Carlo Cottarelli, Beatrice Mautino, Giuseppe Remuzzi, Giulio Boccaletti, Mariapia Veladiano, Giovanni Mocchi, Potito Ruggiero con Federico Taddia, Albano Marcarini, Paolo Aresi, Giulia Pompili, Michele Corti con Natale Arioli, Rossano Ercolini, Cristina Moro. I libri saranno gli strumenti guida per offrire spunti di riflessione e di approfondimento, per favorire il dibattito e il confronto, per costruire un percorso di rinascita e ricostruzione.

“Con la speranza – dichiarano i presidenti dei Sistemi Bibliotecari organizzatori (Nadia Ghisalberti per il sistema Bibliotecario Urbano, Marzio Zirafa per il Sistema Bibliotecario Intercomunale dell’Area Nord-Ovest e Gianluca Iodice, presidente del Sistema Bibliotecario Intercomunale dell’Area di Dalmine) – di offrire al pubblico strumenti per comprendere meglio il presente e guardare al futuro con la consapevolezza di un possibile cambiamento verso un domani più sostenibile, più umano, più inclusivo. Dove il benessere di ognuno è il benessere della comunità intera, nel rispetto del pianeta e di tutti gli esseri viventi…Per infondere un sentimento di fiducia nel futuro ancora incerto che ci aspetta”

Giulio Ferroni - Tierra!
Giulio Ferroni

IL CARTELLONE DI TIERRA! 2022…

FebbraioTierra! prende il via giovedì 24 febbraio a Bergamo con “Il peso della differenza”, incontro che affronta il tema del razzismo con le giornaliste Viviana Mazza e Kibra Sebhat. Sabato 26 febbraio a Bonate Sotto si parla invece di educazione nel momento di grandi trasformazioni socio-culturali che stiamo attraversando. Ospite dell’incontro “Educare per vivere” l’insegnante e scrittore Eraldo Affinati.

Eraldo Affinati - Foto da Tierra!
Eraldo Affinati

Marzo Gli incontri di marzo prendono il via mercoledì 2 a Dalmine con il critico letterario Giulio Ferroni che accompagna il pubblico tra “I Luoghi di Dante”, un viaggio tra letteratura e storia nei luoghi che Dante racconta in poesia. Venerdì 4 marzo a Filago Tierra! ospita Armando Gariboldi, divulgatore scientifico, per parlare dell’acqua tra scienza e saperi alternativi nell’incontro “Acqua, elemento vitale”. La guida alpina Alessio Pezzotta sabato 5 marzo a Pontida illustra al pubblico alcuni sentieri C.A.I. delle nostre valli Brembana e Seriana. Giovedì 10 marzo Tierra! fa tappa a Caprino Bergamasco con Giampiero Valoti che racconta di piante e animali del mondo contadino bergamasco nella serata dal titolo “I ritmi della terra”. Una società dove ci siano possibilità uguali per tutti, un’idea di uguaglianza che deve partire da un’agenda politica, nei suoi aspetti sociali ed economici, è il tema al centro dell’incontro “La caduta del Pil” di venerdì 11 a Mozzo che ospita l’economista, editorialista ed ex direttore del Fondo Monetario Internazionale Carlo Cottarelli.

Carlo Cottarelli - Tierra!
Carlo Cottarelli

E’ dedicato al mondo della cosmesi naturale e alle tante fake news che girano su questo argomento l’appuntamento di sabato 12 ad Arcene: “La cosmesi pulita”, con Beatrice Mautino. Giovedì 17 marzo a Dalmine ospite della serata “Un futuro migliore per la nostra specie” è Giuseppe Remuzzi, medico e scrittore, direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri. Venerdì 18 a Ponte San Pietro, Giulio Boccaletti, massimo esperto di sicurezza ambientale e risorse naturali a livello mondiale, racconta nell’incontro “Acqua: la corsa all’oro blu” lo stretto legame tra acqua e civiltà umana. Si parla nuovamente di scuola e delle sue problematiche nel panorama attuale con la giornalista e insegnante Mariapia Veladiano sabato 19 marzo a Treviolo. Giovedì 24 un viaggio nel mondo agro-pastorale con l’etnomusicologo Giovanni Mocchi che a Presezzo ci parla dei campanacci che con i loro suoni accompagnano i pastori dell’arco alpino. “Echi alpini” è il titolo della serata. A Osio Sotto, sabato 26 marzo, il quindicenne Ruggero Potito (in collegamento audio-video) con il giornalista Federico Taddia suggerisce a giovani e adulti cosa fare nella vita quotidiana per un futuro sostenibile nell’appuntamento “Piccoli gesti quotidiani per salvare il pianeta”. Gli incontri di marzo si chiudono giovedì 31 a Brembate con l’urbanista e cartografo Albano Marcarini ospite della serata “Topofilia: amore dei luoghi”, un interessante e particolare sguardo al mondo che ci circonda.

Albano Marcarini - Tierra!
Albano Marcarini

Aprile – Cinque sono gli appuntamenti di “Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano” organizzati ad aprile. Si parte venerdì 1 a Solza con il giornalista e scrittore bergamasco Paolo Aresi che ci racconta, tra passato e presente, la via Priula, lo storico collegamento tra la Val Brembana e la Valtellina, in “L’antica Strada Nova”. “Al di là dei confini del celeste impero” è il titolo dell’incontro con la giornalista Giulia Pompili in programma sabato 2 aprile a Ciserano. Giovedì 7 aprile si torna a Bergamo per incontrare Michele Corti, ideatore del Festival del Pastoralismo e Natale Arioli, agricoltore, allevatore, già insegnante di istituto tecnico agrario di Bergamo, nella serata “Transumanza e antiche tradizioni”. L’ambiente è al centro del penultimo incontro della rassegna. Venerdì 8 a Terno d’Isola Rossano Ercolini, direttore del Centro di Ricerca Rifiuti Zero e presidente di Zero Waste Europe e Zero Waste Italy ci parla di “rivoluzione ecologia” nell’incontro “Salute ambientale ed ecologia”. “Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano” si chiude sabato 9 aprile a Capriate San Gervasio con le toccanti testimonianze dai protagonisti della lotta contro il Covid-19 a Bergamo raccolte dalla giornalista Cristina Moro. “In prima linea contro il Covid-19” è il titolo dell’incontro.

Tutti gli incontri si svolgono alle 21 eccetto quelli organizzati presso la Biblioteca Tiraboschi di Bergamo che si tengono alle 17.30.  

Le modalità di ingresso sono stabilite dalla normativa vigente in materia di contenimento del contagio da Covid-19 (obbligo di mascherina e Green pass).

Orari  e luoghi degli appuntamenti sono indicati sul programma allegato.

Informazioni complete e contatti per prenotazione incontri su www.tierranuoverotte.it

“Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano” – edizione 2022 è frutto della co-progettazione tra la Cooperativa Solidarietà e Lavoro di Genova e il Sistema bibliotecario dell’Area di Dalmine, il Sistema bibliotecario Urbano di Bergamo e quello dell’Area Nord-Ovest di Bergamo, partners del progetto. Con l’adesione e il contributo dei comuni di Arcene, Bergamo, Bonate Sotto, Brembate, Capriate San Gervasio, Caprino Bergamasco, Ciserano, Dalmine, Filago, Mozzo, Osio Sotto, Ponte San Pietro, Pontida, Presezzo, Solza, Terno d’Isola e Treviolo; con il supporto tecnico di Azienda Isola. Con il patrocinio della Provincia di Bergamo. Tierra! 2022 ha ottenuto il contributo e sostegno della Fondazione della Comunità Bergamasca nell’ambito del Bando “Promozione della lettura –  anno 2021” e della Rete Bibliotecaria Bergamasca.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI