Quantcast
Olimpiadi, Michela Moioli cerca il riscatto nella prova a squadre di snowboard cross - BergamoNews
Qui pechino

Olimpiadi, Michela Moioli cerca il riscatto nella prova a squadre di snowboard cross

La 26enne di Alzano Lombardo punta direttamente sulla prova a squadre di snowboard cross in programma stanotte, alle 3, di sabato 12 febbraio

La delusione per il podio mancato è ancora forte, tuttavia Michela Moioli è pronta per un nuovo assalto alle Olimpiadi Invernali. La 26enne di Alzano Lombardo vuol infatti riscattare la debacle a cinque cerchi puntando direttamente sulla prova a squadre di snowboard cross in programma stanotte, alle 3 di sabato 12 febbraio.

Apparsa in ottime condizioni fisiche già nella gara individuale, Moioli è fra le principali favorite del format al debutto nel programma olimpico e che l’ha già vista salire per due volte sul podio mondiale.

Nonostante l’errore commesso in semifinale e la botta rimediata nella small final, la fuoriclasse seriana ha dimostrato di adattarsi al meglio ai punti più tecnici della pista di Secret Garden che esalta le doti di resistenza dell’azzurra, capace di gestire al meglio le proprie energie con il passare dei turni.

In grado di conquistare l’unico appuntamento stagionale andato in scena a Montafon, Moioli avrà modo di sfruttare l’aiuto di Omar Visintin, al rientro dall’infortunio al gomito sinistro e capace di conquistare immediatamente il bronzo nella kermesse maschile.

Dopo aver raggiunto assieme l’argento ai Mondiali di Park City 2019, il duo dell’Esercito dovranno porre attenzione al Canada che sarà al via con Eliot Grondin e Meryeta Odine (capaci entrambi di andar a medaglia nell’individuale), così come agli Stati Uniti che presenterà la campionessa olimpica Lindsey Jacobellis e l’esperto Nick Baumgartner.

Complice l’assenza di Eva Samkova e della Repubblica Ceca, la partita per il podio potrebbe esser aperta anche alla Francia che schiererà le coppie composte da Chloe Trespeuch in compagnia di Merlin Surget così come Julia Pereira De Sousa Mabileau con Loan Bozzolo.

Obiettivo semifinali infine per Lorenzo Sommariva e Caterina Carpano che proveranno a ribaltare i pronostici della vigilia.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Sofia Goggia
Dopo la caduta
Il post di Sofia Goggia a Michela Moioli: “Te ole be”
michela moioli pechino 22
Snowboard cross
Olimpiadi invernali, caduta nella small final per Michela Moioli
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI