Quantcast
Prete No Vax, il Vescovo Beschi non condivide il cammino e lo solleva dall'incarico - BergamoNews
L'intervento

Prete No Vax, il Vescovo Beschi non condivide il cammino e lo solleva dall’incarico

Il Vescovo di Bergamo ha intrapreso così tre azioni: non condivide l'iniziativa e il cammino di don Personeni, nessuna parrocchia è autorizzata a concedergli spazi pastorali e lo solleva dall'incarico di vicario parrocchiale di Mapello

Bergamo. Il Vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi, interviene sulla vicenda di don Emanuele Personeni, vicario parrocchiale di Mapello, che venerdì 11 febbraio intraprenderà un cammino per diffondere e sostenere la propria posizione No Vax.

L’annuncio di questo “pellegrinaggio” tra le parrocchie d’Italia aveva sollevato diverse posizioni contrarie.

Il Vescovo di Bergamo ha intrapreso così tre azioni: non condivide l’iniziativa e il cammino di don Personeni, nessuna parrocchia è autorizzata a concedergli spazi pastorali e lo solleva dall’incarico di vicario parrocchiale di Mapello.

Monsignor Beschi non ha voluto commentare né tantomeno entrare nel dibattito pro o contro i No Vax, ma ha agito per poter affidare la comunità di Mapello alla cura di un altro pastore.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Sotto il Monte
Il pellegrinaggio
Sotto il Monte tra le prime tappe del prete no vax, il parroco: “Lo riceverò, ma non voglio cortei”
don emanuele personeni
La lettera
Il parroco di Mapello: “No Vax voci escluse, la realtà è deformata. Parto e lo dirò nelle parrocchie d’Italia”
pellegrinaggio don emanuele
Venerdì mattina
Anche da Venezia per seguire il pellegrinaggio del prete no vax, sospeso dal vescovo
pellegrinaggio don emanuele
Ambivere
Prete no vax torna dal pellegrinaggio e celebra messa: “Nessun veto”, ma i fedeli mugugnano
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI