Quantcast
Rifiuti lungo le statali bergamasche, la Lega all'Anas: "Servono telecamere e fototrappole" - BergamoNews
La richiesta

Rifiuti lungo le statali bergamasche, la Lega all’Anas: “Servono telecamere e fototrappole”

I parlamentari Belotti e Pergreffi: "Dove sono stati installati il fenomeno è calato in maniera consistente"

L’abbandono dei rifiuti a bordo strada, come hanno denunciato di recente i sindaci di Mapello e Bonate Sotto, è diventato una costante sul loro territorio. Con la presenza di cumuli di ogni tipo di spazzatura in più punti lungo l’asse interurbano. Gli stessi sindaci, hanno detto di aver inoltrato solleciti all’Anas perché fossero effettuate delle operazioni di pulizia. “Ottenendo però risposte insoddisfacenti – sottolineano i parlamentari della Lega Simona Pergreffi e Daniele Belotti -. Abbiamo inviato una richiesta all’Anas affinché preveda, anche per altri tratti di statali in Bergamasca in cui si verifica maggiormente l’abbandono di rifiuti, in accordo con le locali amministrazioni comunali, l’installazione di fototrappole o telecamere per rilevare i responsabili al fine di sanzionarne il comportamento in modo da reprimere questo incivile fenomeno e di fungere da deterrente. E a procedere al tempo stesso ad operazioni di pulizia dei margini delle strade per ristabilirne il decoro e l’immagine”.

“Dove sono stati installati questi impianti da parte delle amministrazioni comunali – concludono i parlamentari leghisti – l’abbandono dei rifiuti è calato in maniera consistente. Le fototrappole hanno costi limitati a poche centinaia di euro, una spesa facilmente ammortizzabile con le multe emesse nei confronti di coloro che commettono questo tipo di infrazioni e reati. Sull’esempio di quanto fatto in altre province, ad Anas spetterebbe l’installazione degli impianti mentre ai Comuni, attraverso la Polizia locale, la gestione, il controllo delle immagini e l’eventuale sanzione ai responsabili individuati”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI