Quantcast
La Camera di commercio premia il lavoro e il progresso economico - BergamoNews
Il bando

La Camera di commercio premia il lavoro e il progresso economico

Dopo l’interruzione dovuta alla pandemia riprende la storica iniziativa camerale. L’edizione del sessantesimo prevede riconoscimenti anche a giovani imprenditori, donne imprenditrici, startup e PMI innovative

Bergamo. La Camera di commercio, dopo due anni di sospensione dovuta all’emergenza sanitaria, riprende la storica iniziativa partita nel 1952 che assegna riconoscimenti e premi a favore di lavoratori e imprese distintisi nella costruzione del progresso economico. La 60ª edizione del premio porta con sé numerose novità che ampliano la platea dei destinatari, che ora includono tre nuove categorie di imprese.

Il bando di concorso si rivolge innanzitutto ai dipendenti, non del settore pubblico, che hanno lavorato ininterrottamente per non meno di 30 anni, o 25 se donne, alle dipendenze della stessa impresa. Per questa categoria sono previsti 50 premi.
Anche le imprese si possono candidare: sono infatti previsti 35 premi per quelle con più di 30 anni di ininterrotta attività. Tuttavia, la novità di questa edizione è la previsione di cinque riconoscimenti per i giovani imprenditori, cinque per le donne imprenditrici e cinque per le start up e le PMI innovative.

Il bando di concorso stabilisce che le domande di partecipazione siano inviate all’indirizzo cciaa.bergamo@bg.legalmail.camcom.it a partire da lunedì 7 febbraio e fino alle 15 del 31 marzo 2022. Copia del bando di concorso e dei modelli di domanda possono essere scaricati dalla sezione “Bandi” del sito web www.bg.camcom.it.

La Giunta camerale assegnerà i premi a suo insindacabile giudizio, tenendo conto della graduatoria proposta da un’apposita commissione. Il prossimo settembre si terrà poi la premiazione dei lavoratori e delle imprese nell’ambito di una cerimonia pubblica.
In questa occasione saranno anche premiate tre personalità benemerite che, nel corso della loro attività, abbiano apportato prestigio al territorio bergamasco negli ambiti economico, sociale e culturale. Questi riconoscimenti avverranno sulla base delle proposte formulate dalla commissione.

“L’impegno personale di dipendenti e imprenditori ha un importante risvolto a favore dell’intero territorio,” – dichiara il presidente Carlo Mazzoleni. “La Camera di commercio celebra il ruolo del lavoro e dell’imprenditorialità come pilastri su cui si costruisce lo sviluppo, e con l’edizione del 2022 aggiunge nuove categorie di destinatari per premiare anche l’imprenditorialità dei giovani, femminile e innovativa.”

Info. 035.4225.205-261, segreteria@bg.camcom.it

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI