I numeri di sabato 29 gennaio

Vax day per i bimbi dai 5 agli 11 anni, in Bergamasca 1.710 vaccini in un giorno

Nei centri vaccinali del territorio dove nel weekend si può andare senza prenotazione

Sono 1.710 i vaccini anti-Covid somministrati in Bergamasca sabato 29 gennaio, nella giornata dedicata ai bimbi tra i 5 e gli 11 anni, con la possibilità di vaccinarsi negli hub sparsi per il territorio senza prenotazione.

Di questi, 318 sono stati somministrati al Centro Universitario Sportivo di Dalmine, 430 al Palasettembre di Chiuduno, 112 al Palaspirà di Spirano, 134 al Palazzetto dello sport di Clusone, 102 all’ospedale di San Giovanni Bianco, 454 all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e 160 all’Hub pediatrico di Treviglio.

“Vaccinare i bambini – ha sottolineato in un tweet il vice presidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti – è importante per proteggerli ed evitare decorsi gravi della malattia dai quali nessuna fascia d’età è esclusa, per aiutare la scuola in presenza, esperienza formativa imprescindibile, per arginare la diffusione dei contagi tra la popolazione”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Atalanta-Manchester
L'iniziativa di ats
Autografi dell’Atalanta ai bambini che si vaccinano: 74mila finora in Bergamasca
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI