La partnership

Risparmio energetico e di materie prime: da Itema 30 nuovi telai per il Lanificio Cerruti

Accordo di collaborazione tra le due eccellenze del Made in Italy all’insegna dell’innovazione sostenibile: il gruppo di Colzate fornirà il modello a pinza R9500² all'azienda di moda con sede a Biella

Colzate. Lanificio F.lli Cerruti, una delle storiche eccellenze del nostro Made in Italy nonché uno dei più prestigiosi lanifici italiani, ha scelto Itema, azienda tra i leader a livello mondiale nella fornitura di soluzioni avanzate per la tessitura, per l’investimento che vedrà l’installazione di trenta nuovi telai nel sito produttivo di Biella. Le nuove macchine aumenteranno la capacità e l’efficienza della produzione, ma soprattutto contribuiranno ad aumentare ulteriormente la qualità del tessuto e la sostenibilità delle lavorazioni.

Dopo uno studio strategico e un’attenta analisi del mercato e dei competitor, Lanificio Cerruti ha decretato la macchina per tessere a pinza Itema come la migliore per soddisfare le proprie esigenze e Itema come il partner ideale con cui intraprendere un percorso di condivisione di valori. Il telaio a pinza R9500² di Itema assicura infatti a Lanificio Cerruti i migliori livelli di sostenibilità in tre dimensioni:

ambientale, in quanto progettato per ridurre i consumi energetici e lo spreco di materia prima;
sociale, grazie alle caratteristiche ergonomiche che semplificano e proteggono le attività del tessitore;
economica, grazie al trattamento delicato dei filati che porta a un risparmio delle materie prime e all’aumento della qualità, mentre il monitoraggio da remoto permette di minimizzare interruzioni e guasti.

Con questo accordo Lanificio Cerruti e Itema, eccellenze del Made in Italy rispettivamente del settore moda e del meccanotessile, avviano una collaborazione basata sul comune orientamento verso un’innovazione sempre più sostenibile, che possa generare valore nel rispetto dell’ambiente e delle persone.

“È con estrema soddisfazione che Lanificio F.lli Cerruti si affianca ad un partner di eccellenza come Itema per intraprendere un percorso che ci aiuterà ad esaltare maggiormente il concetto di lusso creativo, così insito nel dna della nostra azienda – ha commentato Filippo Vadda, Presidente e Amministratore Delegato di Lanificio Cerruti – Questa partnership è testimonianza del nostro forte impegno a favore di un impatto sempre più positivo nei confronti del Pianeta e delle generazioni future – perché per noi di Lanificio Cerruti sostenibilità vuol dire guardare lontano utilizzando il meglio delle tecnologie disponibili”.

“Siamo orgogliosi di lavorare con Lanificio Cerruti. Non è solo una partnership tecnologica, ma l’inizio di un percorso di co-sviluppo che ci permetterà di progettare e realizzare soluzioni di grandissimo valore – ha aggiunto Ugo Ghilardi, Amministratore Delegato di Gruppo Itema – Siamo convinti che insieme daremo lustro alla creatività e all’innovazione Made in Italy che tutto il mondo ammira”.

I nuovi telai Itema saranno operativi presso lo stabilimento di Biella di Lanificio F.lli Cerruti a partire da marzo 2022.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI