Quantcast
Sportello Punto Nuova Impresa: aiuto concreto all’avvio della propria attività imprenditoriale - BergamoNews
Bergamo

Sportello Punto Nuova Impresa: aiuto concreto all’avvio della propria attività imprenditoriale

Il servizio, gratuito, si realizza, previo appuntamento, da remoto (in modalità telefonica o in videochiamata) oppure in presenza

Bergamo. Riparte l’attività del Punto Nuova Impresa, lo sportello di Bergamo Sviluppo che promuove una corretta cultura imprenditoriale offrendo, ad aspiranti e neo-imprenditori, orientamento, informazioni e assistenza per compiere le scelte iniziali legate all’avvio di un’attività in forma di lavoro autonomo o d’impresa.

Attivo dal 1994, lo sportello rappresenta un riferimento per tutti coloro che devono affrontare le problematiche connesse alla creazione d’impresa, fornendo in particolare indicazioni relative a:

  • vantaggi e svantaggi delle diverse forme giuridiche;
  • procedure amministrative, burocratiche e legislative;
  • finanziamenti e agevolazioni disponibili per l’avvio e lo sviluppo d’impresa;
  • informazioni per la costituzione di startup innovative;
  • indicazioni per la stesura del piano d’impresa (business plan), strumento essenziale per accedere ad agevolazioni e a finanziamenti, ma anche per pianificare l’attività imprenditoriale.

Il servizio, gratuito, si realizza, previo appuntamento, da remoto (in modalità telefonica o in videochiamata) oppure in presenza (nella sede di Bergamo Sviluppo in via Zilioli 2).
Per fissare l’appuntamento utilizzare l’agenda online presente sul sito www.bergamosviluppo.it (sezione Creazione d’impresa/Punto Nuova Impresa).

“Con l’emergenza Covid – spiega Giacinto Giambellini, Presidente di Bergamo Sviluppo – il servizio è stato erogato prevalentemente da remoto, in videochiamata o telefonicamente, in base alle preferenze dell’utente. Abbiamo comunque ritenuto importante continuare a mantenere la possibilità per gli utenti di beneficiare del servizio anche in presenza, soprattutto per le richieste più complesse che necessitano di un confronto diretto con il consulente. In generale abbiamo riscontrato che la modalità a distanza non ha rappresentato un limite, bensì un’opportunità che è stata sfruttata per ottenere le prime informazioni per l’avvio dell’attività imprenditoriale desiderata”.

Grazie alle numerose proposte che Bergamo Sviluppo mette a disposizione degli aspiranti e neo-imprenditori, dopo il colloquio informativo con gli esperti del Punto Nuova Impresa gli utenti hanno la possibilità di usufruire di altre iniziative gratuite per perfezionare o sviluppare il proprio progetto d’impresa, tra cui quelle organizzate nell’ambito del progetto Logica, che realizza attività di orientamento, formazione e assistenza a vari livelli di approfondimento.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI