Quantcast
Pergreffi: “Anche oggi vince la signora Bianca Scheda” - BergamoNews
Taccuini quirinale

Pergreffi: “Anche oggi vince la signora Bianca Scheda”

In epoca social, in cui tutto deve essere consumato velocemente come al Fast food, sembrano tempi lunghissimi, ma se si va a vedere la storia della Repubblica siamo perfettamente nella media.

La senatrice Simona Pergreffi e il suo taccuino Quirinale nel secondo giorno di votazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica.

Secondo giorno di votazioni, l’aria che tira è che anche oggi la signora Bianca Scheda vincerà.

Certamente in un periodo così complicato trovare la quadra è ancora più difficile che nel passato; all’epoca dei social, in cui tutto deve essere consumato velocemente come al Fast food, sembrano tempi lunghissimi, ma se si va a vedere la storia della Repubblica siamo perfettamente nella media.

I messaggi arrivati dal territorio ieri erano di questo tenore: ma chi ha votato Alfonso Signorini e Amadeus? Li conosci?

Anche questo, pur non condividendo la goliardata in un momento così serio, è nella norma: chi non ricorda l’allora presidente della Camera Boldrini leggere Rocco Siffredi, Siffredi Rocco?

Iwobi Pergreffi Fontana Calderoli

 

L’aria nel famoso traslatantico era effervescente, l’emozione per chi votava per la prima volta era mischiata a quella dei navigati che rilasciavano interviste o dei “papabili” che giravano a stringere mani (si fa per dire, ormai è un pugno contro pugno o gomito a gomito).

Per noi della Lega però c’è stata anche la gioia di rivedere dopo molto tempo Umberto Bossi, il guerriero (quello che ha fatto avvicinare tutti noi alla Lega), ferito forse nel fisico, ma sempre con lo spirito da leone!

Bossi Belotti elezione presidente

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
sorte
Taccuini quirinale
Sorte (Forza Italia): “Qui a Montecitorio sale la preoccupazione”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI