Quantcast
Treviglio, pietre contro biglietteria e bar della stazione: individuato e denunciato 45enne - BergamoNews
Polizia

Treviglio, pietre contro biglietteria e bar della stazione: individuato e denunciato 45enne

L'uomo, che avrebbe agito senza un apparentemente motivo, è stato accompagnato in ospedale per più approfonditi accertamenti di natura psichiatrica

Treviglio. Giovedì sera il personale del commissariato di Treviglio, nell’ambito di un mirato servizio di controllo del territorio, ha individuato e denunciato per danneggiamento aggravato il responsabile di una serie di danneggiamenti compiuti poco prima ai danni di diversi locali della stazione centrale.

L’uomo, un 45enne italiano senza fissa dimora, avrebbe lanciato delle pietre sulla vetrata della biglietteria e sulle vetrate dell’adiacente bar Centrale.

Treviglio, pietre contro biglietteria e bar della stazione

La successiva e immediata attività investigativa ha permesso poi di attribuire allo stesso soggetto il danneggiamento ai danni della sede della Cassa Rurale di Treviglio di via de Gasperi, avvenuti lo scorso 5 gennaio.

Il 45enne, che avrebbe agito senza un apparentemente motivo, è stato poi accompagnato in ospedale per più approfonditi accertamenti di natura psichiatrica.

“Sono stati stimati danni per circa 30mila euro – spiega Trenord – . Non appena riscontrato il danno, il nostro personale ha preso contatto con le Forze dell’Ordine per i necessari rilievi; l’azienda ha sporto denuncia per l’accaduto.

In seguito alla messa in sicurezza, Trenord ha provveduto già venerdì mattina alla riapertura di uno dei tre sportelli della biglietteria; un secondo verrà riattivato nel pomeriggio. Per il terzo saranno necessari lavori di ripristino, che si svolgeranno nei prossimi giorni”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI