Quantcast
Servizio civile, le domande entro il 26 gennaio - BergamoNews
Il bando

Servizio civile, le domande entro il 26 gennaio

Il servizio civile offre un’esperienza formativa in cui si richiede un impegno settimanale di 25 ore per la durata di un anno. Prevede un'indennità mensile di 444, 30 euro, 20 giorni di permessi retribuiti, 15 giorni di malattia e un’assicurazione. Il percorso può essere riconosciuto come tirocinio da diverse università

Bergamo. Fino al prossimo 26 gennaio è possibile aderire al bando che permette a ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 28 anni di svolgere il servizio civile universale. La Cisl di Bergamo collabora con Associazione Mosaico per coinvolgere il maggior numero possibile di ragazzi e diffondere il bando.

Il servizio civile offre un’esperienza formativa in cui si richiede un impegno settimanale di 25 ore per la durata di un anno. Prevede un’indennità mensile di 444, 30 euro, 20 giorni di permessi retribuiti, 15 giorni di malattia e un’assicurazione. Il percorso può essere riconosciuto come tirocinio da diverse università.
L’Associazione Mosaico selezionerà 498 giovani (480 per il servizio civile universale e 18 per quello digitale), di cui 207 in provincia di Bergamo da impiegare nei settori della cultura, dell’ambiente e dei servizi alla persona. Per un anno opereranno presso enti locali, fondazioni culturali ed assistenziali, cooperative sociali, organizzazioni di volontariato. Il percorso verrà avviato a maggio.

Qui il dettaglio dei progetti e le modalità di partecipazione.

Candida Sonzogni, Segretaria Cisl Bergamo: “La Cisl da sempre ha creduto nel servizio civile come un’esperienza offerta alle nuove generazioni per acquisire competenze utili all’inserimento nel mondo del lavoro” “Abbiamo quindi deciso di offrire il nostro supporto ad Associazione Mosaico per far conoscere questo percorso ai nostri iscritti e ai cittadini in generale. Mi piace ricordare che la CISL di Bergamo è associata a Mosaico ed usufruisce dei suoi servizi per ciò che riguarda la legge regionale sulla Leva Civica Lombarda Volontaria”.

Claudio Di Blasi, presidente di Associazione Mosaico: “La collaborazione con la Cisl bergamasca è già solida per ciò che riguarda la Leva Civica Lombarda: un rapporto che trova ulteriore conferma dal supporto offertoci per far conoscere il servizio civile universale alle nuove generazioni. Insieme alla CISL permetteremo a centinaia di giovani bergamaschi di iniziare un percorso per inserirsi in modo consapevole ed avveduto nel mondo del lavoro, implementando nel contempo, con questa scelta di cittadinanza attiva, i servizi a disposizione delle nostre comunità”.

Per partecipare al bando di selezione occorre avere le seguenti caratteristiche:
-età compresa tra 18 anni (compiuta entro la data di scadenza del bando) e 28 anni (cioè non deve aver compiuto 29 anni alla data di presentazione della domanda);
-cittadinanza italiana, comunitaria, extracomunitaria con regolare permesso di soggiorno;
-assenza di condanne con pena di reclusione superiore a un anno per delitto non colposo oppure con pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
Per informazioni contattare Associazione Mosaico in orario d’ufficio telefonando allo 035-254140 o inviando una mail a wafa.arif@mosaico.org

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI