Quantcast
Il bergamasco Parimbelli star dei social, "piega" luoghi comuni contro scooter e motorini - BergamoNews
Due ruote

Il bergamasco Parimbelli star dei social, “piega” luoghi comuni contro scooter e motorini

Un hobby divenuto sogno: la sua pagina Facebook 'Special senza marce' conta quasi 50.000 followers

Bergamo. Marcello Parimbelli, 47 anni, libero professionista bergamasco, per hobby modifica scooter e motorini per dimostrare la bellezza senza marce.

“Figli di un Dio minore”, in Italia questi veicoli a due ruote non godono del rispetto che meritano. Meglio ancora: non di fronte agli avversari di sempre, le motociclette. Dal tempo trascorso in garage con il padre, quando già all’età di 14 anni smontava e rimontava qualsiasi veicolo a due ruote con un motore, alla visione illuminante del T-Max del pilota e progettista (customizer?) americano Roland Sands, la passione ha indicato a Marcello la strada da percorrere.

Come tutto quello che ha del rivoluzionario, all’inizio non è stato facile. I commenti negativi ricevuti non hanno però frenato Marcello, un ‘Don Chisciotte’ in piena regola con un sogno grande e la giusta determinazione.

Dall’apertura, nel 2017, della pagina Facebook Special Senza Marce, tante sono le soddisfazioni ottenute e i traguardi raggiunti. Come i quasi 50mila followers. “Quando pochi anni fa l’ho creata quasi per scherzo – dice – (solo per dimostrare che anche moped & scooter se modificati con gusto possono essere fighi quanto o più di molte motociclette… con relativi e facili sfottò iniziali) non avrei sinceramente pensato di arrivare a questo punto”.

Oggi Marcello ha una rubrica fissa sulla rivista cartacea Kustom World, viene invitato a diversi contest, anche come giudice, e vanta progetti e numeri importanti.

Grande motivo d’orgoglio è per lui lo Special Moped & Scooter, concorso virtuale – nonché primo contest mondiale totalmente online e gratuito dell’ambiente – indetto nel 2019 che ha richiamato numerosi appassionati di moped e scooter modificati da tutto il mondo. Venti le special selezionate da una giuria d’eccellenza; le prime tre posizioni portano i nomi del francese Laurent Bonal, dell’italiano Giuseppe Pastore e del customizer tailandese K-Speed, uno dei migliori nel campo.

parimbelli

Questo concorso ha decisamente superato le aspettative e ora, a distanza di due anni, è giunto il momento di un contest dal vivo: 13 mezzi iscritti vi parteciperanno domenica 16 gennaio alle ore 14 in occasione del Motor Bike Expo (Verona, 13/16 gennaio 2022), la più grande manifestazione dedicata alla moto personalizzata. A Marcello è stato infatti destinato gratuitamente uno stand nel quale ha deciso di organizzare due situazioni: una social room, interamente arredata da Red Bull, che ospiterà influencer italiani e non, e, appunto, il contest di cui sopra, con giudici di altissimo livello e sponsor altrettanto rinomati.

L’organizzazione di un evento del genere non è affatto semplice, ma il know-how acquisito da Marcello grazie alla propria carriera lavorativa gli è stato d’aiuto ed egli è pronto per questa nuova esperienza. Un viaggio impegnativo, ma che vale la pena. Perché si sa: ci vuole coraggio per imboccare la strada meno battuta, ma ancor più per percorrerla.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI