Quantcast
Tamponi in ospedale a Bergamo: chi li può fare e i nuovi orari per ridurre le code - BergamoNews
Asst papa giovanni

Tamponi in ospedale a Bergamo: chi li può fare e i nuovi orari per ridurre le code

La riorganizzazione prevede le aperture straordinarie nelle domeniche 2 e 9 gennaio

Bergamo. L’Asst Papa Giovanni XXIII sta implementando le nuove indicazioni regionali che indicano i punti tampone delle ASST come sede per i test ai sintomatici, ai soggetti che devono certificare la guarigione e a chi rientra dall’estero.

Questa riorganizzazione, che prevede le aperture straordinarie nelle domeniche 2 e 9 gennaio, dovrebbe ridurre la pressione sulla ASST con un deciso miglioramento grazie anche allo spostamento, dal 5 gennaio, dei tamponi di screening per chi deve essere ricoverato, in una nuova area in ospedale a Bergamo, con ingresso da Via Failoni 12, attiva dalle 7.30 alle 13.00. Questo consentirà all’ospedale di Bergamo di aumentare l’offerta al Matteo Rota, aperto dalle 7.30 alle 19.00 con orario continuato.

L’ospedale, presso i punti tamponi al Matteo Rota e a San Giovanni Bianco, dal 27 dicembre ad oggi, ha costantemente incrementato l’offerta arrivando ad erogare 1100 tamponi al giorno. Dal 5 gennaio, tenendo conto della crescente domanda da parte della popolazione, attuerà un ulteriore incremento fino a 1300 tamponi al giorno.

TIPOLOGIA DI TAMPONI ESEGUITI E MODALITÀ DI ACCESSO

L’ASST Papa Giovanni XXIII, come da indicazioni regionali, esegue le seguenti tipologie di tamponi rinofaringei molecolari:

tamponi di screening per pazienti che devono accedere a un ricovero/MAC programmato. La prenotazione viene eseguita da personale ospedaliero prima del ricovero/accesso.

tamponi per casi sintomatici: la prenotazione viene eseguita dal medico di medicina generale, pediatra di libera scelta, dalla guardia medica o da ATS. E’ possibile anche l’accesso diretto ma solo con la prescrizione del medico (ricetta). I tamponi prenotati hanno la precedenza.

tamponi per guarigione (fine isolamento): la prenotazione viene eseguita da ATS, dal medico di medicina generale, pediatra di libera scelta o guardia medica. È possibile anche l’accesso diretto, ma solo con la presentazione del provvedimento di isolamento rilasciato da ATS

tamponi per rientro dall’estero: l’esame per i viaggiatori va prenotato direttamente dagli utenti contattando il numero 035.267.6161, attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18. A questa pagina del Ministero della Salute è possibile verificare gli aggiornamenti su chi deve effettuare il tampone al rientro dall’estero.

tamponi per visitatori/familiari degli ospiti delle RSA: il tampone va prenotato contattando il numero 035.2676161 da lunedì a sabato dalle 8 alle 12. La prestazione non viene eseguita ai soggetti vaccinati.In sede di esame è necessario presentare l’autodichiarazione relativa alla visita programmata nella RSA (disponibile nel box a destra)

Non si possono accettare utenti che non rientrano in questa casistica.

Per informazioni su orari e modalità di accesso è possibile consultare la sezione dedicata del sito: https://www.asst-pg23.it/accoglienza-servizi/emergenza-covid-19/tamponi

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI