Quantcast
San Paolo d'Argon, uomo in carrozzina cade nel falò e muore per le gravi ustioni - BergamoNews
La tragedia

San Paolo d’Argon, uomo in carrozzina cade nel falò e muore per le gravi ustioni

Mosè Pesenti, 72 anni, forse a causa di un gradino è caduto nel fuoco che aveva acceso per scaldarsi

San Paolo d’Argon. Un uomo di 72 anni ha perso la vita a causa delle gravi ustioni riportate in seguito a un drammatico incidente domestico.

La tragedia lo scorso 17 dicembre. L’uomo, Mosè Pesenti, costretto su una sedia a rotelle, forse a causa di un gradino è caduto nel falò che aveva acceso nel giardino della sua abitazione. A prendere fuoco è stata la coperta che l’anziano si era messo per scaldarsi.

Un vicino di casa ha sentito le sue urla disperate, ha prima cercato di aiutarlo e poi ha chiamato i soccorsi. Trasportato d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano, è morto due giorni dopo a causa delle gravi ustioni riportate su tutto il corpo.

Pesenti era originario di Zogno, dove lunedì (27 dicembre) alle 15, sarà celebrato il suo funerale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI