Quantcast
I nipoti di Babbo Natale hanno già realizzato i desideri di 7.500 anziani in Rsa: 21 bergamasche - BergamoNews
L'iniziativa

I nipoti di Babbo Natale hanno già realizzato i desideri di 7.500 anziani in Rsa: 21 bergamasche

Le ultime richieste verranno pubblicate nei prossimi giorni fino ad esaurimento. Piccoli gesti di solidarietà che possono valere tanto: un sorriso sotto l'albero per un nonno o una nonna in casa di riposo

Piccoli gesti di solidarietà che possono valere tanto: un sorriso sotto l’albero per un nonno o una nonna ospite in casa di riposo.

La quarta edizione di ‘Nipoti di Babbo Natale’ è la manifestazione nata dall’associazione ‘Un Sorriso in più’ per realizzare migliaia di desideri di altrettanti anziani ospiti nelle rsa di tutta Italia, sta per terminare: ad oggi sono stati realizzati i desideri di oltre 7.500 anziani ospiti di 324 case di riposo sparese per lo Stivale, 21 di queste in provincia di Bergamo.

Sono l’Istituto Palazzolo di Torre Boldone, la Rsa Casa Mia di Verdello, la Fondazione Casa Serena Onlus di Brembate Sopra, la Casa di riposo di Spirano, la Pensionato Contessi-Sangalli di Costa Volpino, la Fondazione Sant’Andrea Onlus di Clusone, la Fondazione Martino Zanchi di Alzano Lombardo, la Fondazione Honegger Rsa Onlus di Albino, la Fondazione Casa S. Giuseppe Onlus di Gazzaniga, la Rsa Infermeria Filisetti di Ardesio, la Fondazione Madonna del Boldesico di Grumello del Monte, la Fondazione Domus Edera di Fontanella, la Fondazione Rsa Francesco Balicco di Martinengo, la Rsa Bramante di Pontida, la Casa della Serenità di Cene, la Rsa Ovidio Cerruti di Capriate San Gervasio, La Rsa Papa Giovanni Paolo I di Seriate, la Rsa Buonomo Cacciamatta di Tavernola Bergamasca, la Rsa Sant’Angela Merici di Casazza, la Villa Serena di Predore e la Fondazione Don Carlo Zanoncello di Calcio.

Gli ultimi desideri verranno pubblicati nei prossimi giorni fino ad esaurimento. La maggior parte delle richieste sono semplici da esaudire. Come quella di Maddalena, ospite ad Alzano Lombardo. “Sono una persona molto gentile e alla mano, mi piace tenere in ordine il mio guardaroba – scrive -. Mi piacerebbe ricevere un bel cardigan per Natale, per indossarlo all’appuntamento con le mie figlie e alle feste con le altre persone che vivono in questa grande casa. Ringrazio chi esaudirà questo mio desiderio”.

Desiderio prontamente realizzato da Viviana, una ragazza di Milano: “Gentile Maddalena, spero che questo cardigan la possa avvolgere in un dolce ed affettuoso abbraccio nei momenti speciali con le sue persone più care. Buon Natale, con affetto, Viviana “.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI