Quantcast
“I legami sociali permettono alle persone di sostenere i momenti di grande vulnerabilità” - BergamoNews
Fondazione cariplo

“I legami sociali permettono alle persone di sostenere i momenti di grande vulnerabilità” fotogallery

Giovanni Fosti, Presidente di Fondazione Cariplo: “Investire sulla cultura significa investire sul talento”

Gli occhi di Fondazione Cariplo sono puntati su “Bergamo e Brescia Capitali della Cultura 2023”. Lo dice a chiare lettere il suo Presidente Giovanni Fosti, in occasione della presentazione del primo Bilancio Sociale della Fondazione della Comunità Bergamasca, esprimendo quella stessa passione per la cultura sulla quale è tanto forte la sinergia tra le due istituzioni.

“Nel 2020 sui temi della cultura Fondazione Cariplo non ha arretrato di un centesimo. Se noi accettiamo di fare passi indietro sulla cultura, accettiamo di fare passi indietro su qualcosa che crea valore. L’investimento sulla cultura è investimento sul talento, significa dare opportunità alle persone”.

E in prossimità del trentesimo compleanno di Fondazione Cariplo (il 16 dicembre), è tempo di bilanci anche in casa Cariplo: “Il nostro mestiere-chiave non è quello di contrapporci al pubblico o al mercato, ma quello di consolidare i legami di comunità. Le persone si possono sentire in grado di generare cambiamento e creatività se si sentono parte di una comunità. Ogni volta che sento la parola ‘comunità’, penso: ‘maneggiare con cura’. Il capitale sociale non è da edulcorare, la creazione di legami sociali è quello che permette alle persone di sostenere i momenti di grande vulnerabilità sociale, di grande cambiamento. Diversamente, i primi soggetti che pagano il conto sono le istituzioni, cioè la democrazia. Quello che stiamo vivendo è contemporaneamente un grande momento di cambiamento e di grande vulnerabilità”.

Uno stile che innerva anche le prossime linee di indirizzo per le erogazioni di Fondazione Cariplo: “Invece di premiare progetti singoli, intendiamo finanziare progetti frutto di collaborazione tra soggetti. Vogliamo premiare la collaborazione, non la competizione. Non vogliamo alimentare l’antagonismo nei territori”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
La Fondazione della Comunità Bergamasca
208 beneficiari
Vent’anni di filantropia e primo Bilancio sociale per la Fondazione della Comunità Bergamasca
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI