Quantcast
Caravaggio, cerca di aggredire i carabinieri con taglierino e catena: arrestato - BergamoNews
In via nazario sauro

Caravaggio, cerca di aggredire i carabinieri con taglierino e catena: arrestato

Giovane di 24 anni finito in manette anche per minacce e percosse durante una violenta lite in famiglia

Caravaggio. Ha cercato di aggredire i carabinieri con un taglierino e una catena, ma è stato disarmato e arrestato.

Il fatto è avvenuto lunedì sera a Caravaggio, in via Nazario Sauro. I militari sono arrivati sul posto in seguito alla segnalazione di una violenta lite familiare. In strada hanno però trovato G.M., 24 anni, pluripregiudicato residente in paese che, senza un valido motivo, si è scagliato contro i militari.

L’uomo è stato bloccato e arrestato con le accuse di porto d’armi ed oggetti atti ad offendere ed il tentativo di aggredire i militari, nonché per le minacce e percosse attuate all’interno delle mura domestiche per cui le parti coinvolte hanno subito sporto denuncia-querela presso lo stesso Comando.

Dopo le formalità di rito, come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Bergamo, l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia di Treviglio in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI