Quantcast
Manutenzioni stradali urgenti, 3 milioni di euro nel piano "pronto intervento" 2022/23 - BergamoNews
Comune di bergamo

Manutenzioni stradali urgenti, 3 milioni di euro nel piano “pronto intervento” 2022/23

Lavori in vista per rifare le coperture di tre edifici comunali

Bergamo. La manutenzione del patrimonio pubblico, soprattutto nei quartieri, al centro dei più recenti provvedimenti dell’Amministrazione di Bergamo, intenzionata a essere pronta a intervenire su strade e oltre 200 spazi pubblici e a riqualificare le coperture di tre edifici comunali nel corso del 2022.

Ne nasce un piano molto ricco di intervento, del valore di più di 3 milioni euro, la maggior parte dei quali serviranno per rimettere a posto i tanti piccoli problemi attualmente riscontrabili su strade, marciapiedi, ma anche nelle sedi dei Centri Socio Culturali, dei Centri per Tutte le Età, spazi di quartiere, uffici con servizi ai cittadini.

Riempire le buche, sistemare pietre sconnesse, mettere a posto paracarri e parapetti, rifare chiusini e caditoie stradali, riparare guardrail: è il cosiddetto servizio di Pronto Intervento stradale tanto voluto dall’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla e messo in atto negli anni scorsi, ora in fase di rinnovo per ben due anni, per 1,24 milioni di euro.

Stesso discorso vale per oltre 200 edifici di proprietà comunale: il Comune istituisce il servizio di intervento, anche questo per i prossimi 2 anni e ancora di 1,24 milioni di euro di spesa, per eseguire tutte quelle lavorazioni non prevedibili, ma sempre possibili: sistemare soffitti, plafoniere, intonacare, sistemare pavimenti, tinteggiare pareti, mettere mano a giardini, impianti elettrici, sistemi di climatizzazione, ripristinare serrature, piccole opere di falegnameria, questi e tanti altri sono gli interventi a cui il Comune intende essere pronto e per i quali apre l’iter per l’aggiudicazione nei prossimi giorni.

Infine la manutenzione e il rifacimento dei tetti di edifici comunali di via Pignolo 42/C, di via Porta Dipinta 30, di via Madonna dei Campi 3: si tratta di abitazioni, cosiddette case popolari, tutte e tre che necessitano di un intervento importante di sistemazione delle coperture, particolarmente danneggiate e vetuste.

“La manutenzione del patrimonio comunale – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla – è un’operazione fondamentale che dobbiamo mettere in campo con attenzione e velocità ogni anno. Per questo motivo lavoriamo per individuare un soggetto che possa mettere in campo tutte le proprie energie per le piccole sistemazioni a cui i nostri concittadini tengono molto e verso le quali sono particolarmente attenti”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI