Quantcast
Champions, arriva il Villarreal: Gasp vota la fiducia "e il nostro pubblico ci aiuterà" - BergamoNews
Alla vigilia

Champions, arriva il Villarreal: Gasp vota la fiducia “e il nostro pubblico ci aiuterà”

Il mister: "Un orgoglio poter giocare a Bergamo una partita simile. Dovremo essere bravi, precisi, attenti". Malinovskyi: "Servirà testa fredda e cuore caldo"

Zingonia. “Noi abbiamo fiducia e speranza di centrare il traguardo: non possiamo avere la certezza perché il Villarreal è forte, conta poco il campionato, in Champions tutti danno il meglio e sappiamo quali difficoltà incontreremo. Siamo in un momento molto buono, ma questa è una nuova partita, però abbiamo il vantaggio di giocare in casa. Il nostro pubblico è il valore aggiunto”.

Giampiero Gasperini vede così la sfida che vale gli ottavi di Champions e non vuol pensare ad altro che alla vittoria. E a chi gli chiede come reagirebbe, di fronte a un pareggio e all’eventualità di rimanere comunque in Europa League, risponde: “Lasciamo stare i pensieri negativi, oggi dobbiamo pensare solo il meglio, l’unico pensiero è questa gara decisiva e la possibilità di qualificarci è una bella benzina”.

E continua: “Se questa è la partita più importante nella nostra storia? Ma tutte le partite lo sono, come lo è stata quella di Karkiv dove ci siamo qualificati, o quella di Amsterdam con l’Ajax l’anno scorso. E’ il bello della Champions, sono partite da dentro o fuori, con un’attesa superiore a qualsiasi altro evento. Il Villarreal è squadra di assoluto valore, all’andata furono più partite in una sola, momenti favorevoli a noi e loro. Quindi saranno molto importanti gli episodi e noi dovremo essere bravi, precisi, attenti”.

La neve potrebbe creare qualche problema? “Spero che il maltempo ci dia una tregua e che le previsioni non siano così pessimistiche”.

Sui complimenti di Emery, Gasp risponde: “Il Villarreal è molto forte, ha saputo vincere l’Europa League. Emery in particolare ha raggiunto traguardi fantastici col Siviglia, quindi un po’ invidiamo le sue vittorie”.

Spesso gli si chiede dello scudetto, ma Gasp cosa vorrebbe vincere? “Noi abbiamo centrato i nostri traguardi e ridurre tutto a uno scudetto o una coppa si rischierebbe di togliere molto al valore di questi ragazzi. Le vittorie per noi sono anche portare Bergamo e l’Atalanta a giocare partite come questa, non dobbiamo dimenticarlo”.

Che partita sarà? Siete quasi al completo. “Ci manca solo Gosens che speriamo di recuperare presto a gennaio, poi sono tutti disponibili. Dobbiamo essere bravi a sfruttare i nostri momenti, sarà una sfida equilibrata e mi auguro anche bella. Abbiamo più esperienza che ci ha dato molto, consapevolezza, serenità, però non bisogna mai perdere di vista l’emozione che ti dà ogni sfida a questi livelli e per vincerla devi sempre fare qualcosa in più”.

La conclusione di Gasp è… “L’orgoglio di poter giocare una partita simile a Bergamo con il nostro pubblico, visto che troppe gare non le abbiamo potute condividere, in tempo di pandemia. Perciò, già prima di entrare in campo, questo è un bell’evento”.

Ruslan Malinovskyi affianca il mister in conferenza stampa e a chi gli chiede del gol di Napoli risponde: “E’ stato bravo Zapata a farmi quell’assist, poi ho cercato soprattutto di essere preciso, come mi dice il mister, più che di calciare forte. Vorrei fare meglio dell’anno scorso, sono cresciuto ma voglio diventare ancora più forte, comunque penso più ad aiutare la squadra che agli assist e ai gol.

Dopo Napoli abbiamo festeggiato, ma subito abbiamo poi pensato al Villarreal. Perché la Champions è diversa, sarà un’altra partita”.

Ruslan ha imparato bene l’italiano e quindi suggerisce anche il titolo sulla sfida di mercoledì sera al Gewiss Stadium: “Servirà testa fredda e cuore caldo”.

Infine, come giocherà il Villarreal? “Mah” risponde Ruslan “dipende dall’andamento della partita, se facciamo gol dovranno aprirsi, però giocare in casa ci aiuta tanto”. E Gasp chiude con una battuta: “Come giocherà il Villarreal ve lo dico domani…”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI