Quantcast
Sci di fondo, a Schilpario due tappe di Coppa Italia e i Campionati Italiani Giovanili Sprint - BergamoNews
Dall'8 gennaio

Sci di fondo, a Schilpario due tappe di Coppa Italia e i Campionati Italiani Giovanili Sprint

Il comprensorio che ha dato i natali a campioni del calibro di Giulio Capitanio e Fabio Maj ospiterà infatti la sesta e la nona prova della competizione tricolore, raddoppiando così il programma proposto lo scorso marzo

Schilpario. Il 2022 ha in serbo un inizio scoppiettante per Schilpario.

La località scalvina sarà nuovamente sede di tappa della Coppa Italia Gamma di sci di fondo confermando così il legame che unisce il territorio bergamasco e la disciplina invernale.

Il comprensorio che ha dato i natali a campioni del calibro di Giulio Capitanio e Fabio Maj ospiterà infatti la sesta e la nona prova della competizione tricolore, raddoppiando così il programma proposto lo scorso marzo.

Ad aprire le danze saranno gli specialisti delle gare più brevi che nella mattinata di sabato 8 gennaio si sfideranno in una sprint in tecnica libera a cui seguirà il giorno successivo una dieci chilometri femminile e una quindici maschile in skating.

Un appuntamento importante per coloro che vorranno puntare ai Giochi Olimpici Invernali in programma a Pechino i quali avranno modo di testare la propria condizione lungo l’impegnativo tracciato orobico.

La “Pista degli Abeti” sarà tuttavia nuovamente invasa dagli appassionati degli sci stretti in occasione del secondo weekend di febbraio che vedrà in scena anche la Coppa Italia Rode per i giovani e i Campionati Italiani Sprint Aspiranti e Juniores.

I rappresentanti delle categorie Under 18 e Under 20 si contenderanno il titolo nazionale in alternato nel corso della giornata di sabato 12, mentre una mass start in tecnica libera prevista per domenica 13 chiuderà il quartetto di gare sul nostro territorio.

Fra le atlete più attese ci saranno sicuramente Denise Dedei e Lucia Isonni che hanno illuminato la prima tappa della rassegna nazionale.

Capace di imporsi nella 10 chilometri skating svoltasi a Santa Caterina Valfurva, la 19enne di Gromo si è guadagnata la convocazione per il primo appuntamento dell’OPA Cup così come per la portacolori dell’Esercito che ha concluso la kermesse valtellinese in terza posizione.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI