Quantcast
Tra innovazioni e riconoscimenti: l’anno di Automha - BergamoNews
A cura di

Automha

Il bilancio

Tra innovazioni e riconoscimenti: l’anno di Automha

Dalle 1.000 imprese Best Performer di Bergamo, al Sustainability Award, fino al China Logistics Well-known Brand List

Un anno di successo: non potrebbero essere altre le parole per descrivere il 2021 vissuto da Automha, azienda leader nel settore dell’automazione e specializzata nella progettazione, produzione e installazione di soluzioni intralogistiche per l’ottimizzazione della supply chain. Dall’apertura della nuova sede nel mese di maggio ad Azzano San Paolo, allo sviluppo di Autosat G9, la versione moderna e all’avanguardia del primo prodotto Automha: la società ha investito le proprie risorse per raggiungere obiettivi sempre più elevati e incrementare i propri standard. E a coronamento di questo periodo non sono mancati riconoscimenti di grande rilievo a livello locale, nazionale e internazionale.

Di recente Automha è stata selezionata tra le 1.000 imprese Best Performer della provincia di Bergamo. Un premio attribuito dal quotidiano LombardiaPost che, sulla base di una ricerca svolta dal Centro Studi ItalyPost, ha voluto valorizzare le aziende del territorio che si sono contraddistinte per le loro ottime prestazioni economiche. A ricevere il riconoscimento sono state sia grandi società della provincia di Bergamo che diffondono nel mondo la cultura del Made in Italy, sia piccole e medie imprese che rappresentano la forza trainante del territorio bergamasco. Realtà forti e ben radicate accomunate da un dato di non poca rilevanza: dal 2017 al 2019 tutti i soggetti coinvolti non solo hanno prodotto fatturato, ma hanno anche concluso ogni anno con un bilancio positivo, dimostrando di possedere una situazione finanziaria stabile e consolidata. Un premio fondamentale per Automha, che sottolinea la costante crescita di una realtà che da sempre contribuisce con impegno e determinazione allo sviluppo industriale di Bergamo.

A livello nazionale, grazie alle proprie scelte etiche e ai progetti attivati in campo ambientale e sociale, l’azienda bergamasca è entrata nella community Sustainability Award, club costituito dalle 100 eccellenze italiane leader in materia di sostenibilità. Uno degli elementi che ha consentito alla società di essere selezionata ha riguardato proprio le operazioni effettuate per la costruzione del nuovo headquarters, tra cui la riqualifica di un sito industriale preesistente e la trasformazione di superfici prima cementificate in aree verdi. Sono state valorizzate anche altre scelte prese da Automha: un esempio è il conseguimento della certificazione SA 8000, lo standard che attesta trattamenti equi verso il personale, rispettando quanto riportato nelle convenzioni internazionali dei diritti umani. Completano varie iniziative: corsi di formazione per i dipendenti, collaborazioni con scuole e università del territorio, la riduzione del 25% dell’orario lavorativo delle madri con figli di età compresa tra 1 e 10 anni, e la convenzione con l’asilo nido e la scuola materna di Azzano San Paolo.

Durante la XX edizione di CeMAT Asia, una tra le fiere internazionali più importanti del mondo dedicata alla movimentazione di materiali, alla tecnologia dell’automazione, ai sistemi di trasporto e all’intralogistica, Automha Industries Co.LTD, la filiale cinese dell’azienda, ha ricevuto l’onorificenza di 2021 China Logistics Well-known Brand List. Organizzato da China Logistics Brand Network in collaborazione con la manifestazione orientale, il riconoscimento ha permesso ad Automha di essere indentificata come marchio noto all’interno della categoria dedicata alle navette. Durante tutto l’anno i direttori della logistica di produzione, responsabili del settore commerciale e leader di società di logistica hanno espresso le proprie preferenze verso i brand attraverso una votazione online, seguendo criteri basati sui principi di trasparenza e correttezza. È il primo anno che Automha riceve questa tipologia di premio, motivo di grande orgoglio e indice del forte inserimento e apprezzamento all’interno del mercato non solo cinese, ma anche del continente asiatico.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI