Quantcast
Coppa del Mondo, Sofia Goggia conquista la prima discesa libera di Lake Louise - BergamoNews
Sci

Coppa del Mondo, Sofia Goggia conquista la prima discesa libera di Lake Louise

La fuoriclasse bergamasca si è presentata sulle nevi dell'Alberta nelle migliori condizioni. Staccata l'americana Johnson di un secondo e mezzo. Successo a dieci mesi dall'infortunio al ginocchio

Lake Louise è stata spesso terra di conquista per la Nazionale Italiana di sci alpino: Isolde Kostner, Karen Putzer, Elena Fanchini. Ora anche Sofia Goggia, nella prima discesa libera stagionale.

Dopo aver colto la secondo sfera di cristallo della carriera, la 29enne bergamasca si è presentata sulle nevi dell’Alberta nelle migliori condizioni di forma, confermando le aspettative dei tifosi e mettendo a segno la dodicesima vittoria nel massimo circuito.

Al comando già nel corso della prima e unica prova cronometrata, la campionessa olimpica non ha risentito delle intense nevicate che hanno cambiato il manto della Men’s Olympic Downhill, divenuto particolarmente scorrevole.

All’attacco sin dalle prime fasi di gara, Goggia non ha sofferto il tratto pianeggiante, incrementando costantemente il vantaggio sulle avversarie prima di impostare la curva “Fishnet”: particolarmente temibile e che in passato ha fatto spesso la differenza.

La capacità di sfogare la potenza nelle curve ha consentito alla fuoriclasse tricolore di fare i conti con una pista che nel 2013 la vide rompersi il crociato del ginocchio sinistro. E di regalare il primo successo dell’anno alla formazione di Gianluca Rulfi.

Lontane le avversarie. A partire da Breezy Johnson. Che, nonostante un’ottima impostazione della prova, non è riuscita ad andare oltre la seconda posizione, distante 1″47.

Terza piazza per l’austriaca Mirjam Puchner. Una piccola intraversata nella “Fishnet” ha invece impedito a Nadia Delago di potersi giocare un posto fra le migliori, dopo esser distinta nella parte alta del tracciato.

Ottima prestazione anche per la sorella, Nicol, che al rientro nel Circo Bianco dopo il grave infortunio ha tagliato il traguardo in ottava posizione davanti a Federica Brignone, tredicesima assoluta.

Giornata no per la svizzera Lara Gut Behrami: dopo aver conteso a Sofia Goggia la sfera di cristallo sino all’ultima gara, non è riuscita a trovare le giuste sensazioni terminando fuori dalla top ten e guadagnando solo una manciata di punti su Mikaela Shiffrin nella corsa alla generale.

Ora, per Sofia Goggia e compagne, non non vi sarà nemmeno il tempo di festeggiare. Sabato sera, 4 dicembre, é in programma la seconda discesa dell’anno. Le azzurre – poco ma sicuro – punteranno a trionfare nuovamente.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Sofia Goggia (dal sito FISI)
Coppa del mondo
Sofia Goggia raddoppia: a Lake Louise è ancora d’oro in Coppa del Mondo
Sofia Goggia (dal sito FIS)
Regina delle nevi
Storica tripletta per Sofia Goggia: la campionessa bergamasca conquista anche il supergigante
sofia goggia getty
Momento magico
Goggia, a Lake Louise un tris storico riuscito solo al mito Vonn: “Indescrivibile, fatico a realizzarlo”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI