Quantcast
Almenno San Salvatore, in casa parti di armi e munizioni da guerra: arrestato - BergamoNews
Già processato

Almenno San Salvatore, in casa parti di armi e munizioni da guerra: arrestato

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato trovato in possesso di munizionamento di vario calibro e un caricatore riconducibile a una carabina della Prima guerra mondiale

Almenno San Salvatore. Nei giorni scorsi, nel Comune di Almenno San Salvatore, i militari della Compagnia Carabinieri di Bergamo hanno arrestato un 54enne del posto, accusato di detenzione di parti e munizioni di armi da guerra.

L’uomo si trovava all’interno della sua abitazione quando alla porta si sono presentati i Carabinieri della Stazione di Curno per eseguire una perquisizione durante la quale sono stati trovati proiettili di vario calibro, oltre che di un caricatore riconducibile ad una carabina risalente alla Prima guerra mondiale.

L’uomo già noto alla forze dell’ordine è stato arrestato e, a seguito di rito direttissimo celebrato lunedì mattina al Tribunale di Bergamo, condannato a un anno di reclusione e 3.000 euro di multa.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI