Quantcast
Stanziati 17,5 milioni per le Olimpiadi 2026, Carretta (Azione) e Violi (M5S): “Bergamo vergognosamente dimenticata" - BergamoNews
Nove opere

Stanziati 17,5 milioni per le Olimpiadi 2026, Carretta (Azione) e Violi (M5S): “Bergamo vergognosamente dimenticata”

"Non investire e rimanere indietro rispetto agli altri territori, in un progetto come quello di Milano-Cortina 2026, vuol dire moltiplicare gli effetti negativi dei mancati investimenti che, dopo la Pandemia, potrebbero portare a gravissime ripercussioni"

“L’Aeroporto di Orio al Serio, le valli bergamasche e gli investimenti fatti per rilanciare il turismo orobico non valgono niente se, di fronte ad un’occasione come quella delle Olimpiadi del 2026, la Giunta regionale si dimentica di prevedere opere funzionali nella nostra provincia. Bergamo rappresenta un territorio che, certamente, attirerà centinaia di migliaia di turisti che si receranno in Lombardia per seguire l’evento sportivo; è davvero assurdo stanziare un tesoretto così ingente di risorse senza trovare una progettualità di ammodernamento e rilancio delle infrastrutture bergamasche”. Così dichiarano i consiglieri regionali di Opposizione Niccolò Carretta (Azione) e Dario Violi (Movimento 5 Stelle).

“Non è la prima volta che ci uniamo per provare a tutelare i bisogni e le necessità del nostro territorio montano. L’abbiamo fatto quando si è parlato di sanità e lo facciamo ora, che c’è in gioco il futuro del turismo e dell’economia della provincia. Non investire e rimanere indietro rispetto agli altri territori, in un progetto come quello di Milano-Cortina 2026, vuol dire moltiplicare gli effetti negativi dei mancati investimenti che, dopo la Pandemia, potrebbero portare a gravissime ripercussioni. Ancora soldi a Sondrio, terra dell’Assessore alla Montagna Sertori, e soldi senza alcun motivo a Lecco (1,5 milioni per i ragni di Lecco). La Lega ancora una volta si dimentica di Bergamo”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI