Quantcast
Fontana: "Contagi leggermente in crescita, ma la Lombardia resta in zona bianca" - BergamoNews
Da palazzo pirelli

Fontana: “Contagi leggermente in crescita, ma la Lombardia resta in zona bianca”

Il governatore lombardo: "La conferma che le scelte che abbiamo fatto con queste vaccinazioni di massa sono quelle giuste"

In Lombardia nell’ultima settimana i numeri dei contagi sono cresciuti “leggermente” anche se “devo dire che la Regione Lombardia continua a mantenersi in zona bianca”. Lo ha detto il governatore lombardo, Attilio Fontana, a margine di un convegno sulla sostenibilità a Palazzo Lombardia, a Milano.

“Non dobbiamo dimenticare che la crescita è leggermente rallentata – ha sottolineato il governatore, come riporta Adnkronos – c’è stata una crescita inferiore rispetto alle settimane passate. Per quanto riguarda alcuni dati come l’incidenza settimanale siamo sempre sotto la media, in Lombardia si attesta all’119,7 contro la media nazionale dell’125,4 il che ci lascia un minimo di ottimismo, soprattutto ci dà la conferma che le scelte che abbiamo fatto con queste vaccinazioni di massa sono quelle giuste”.

“Stiamo a sentire, bisogna cercare di capire come sia questa nuova variante, fare in modo che i nostri scienziati la esaminino e ci diano delle indicazioni. E’ chiaro che bisogna stare attenti. Quando si diceva che la battaglia non era finita, si diceva il vero”, ha detto il governatore lombardo commentando l’ordinanza del ministro della Salute Speranza, che vieta l’ingresso in Italia dal Sudafrica e altri Paesi africani dove è stata rilevata la nuova variante del Covid ritenuta più contagiosa. “E’ chiaro – ha sottolineato Fontana – che bisogna cercare in tutti i modi di utilizzare tutte le armi a nostra disposizione anche per queste nuove varianti”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI