Quantcast
Cinquecento giovani progettano la Bergamo di domani (con l'aiuto dell'intelligenza artificiale) - BergamoNews
Il progetto "visionary"

Cinquecento giovani progettano la Bergamo di domani (con l’aiuto dell’intelligenza artificiale) fotogallery

Appuntamento il 4 dicembre negli spazi della Fiera. Dieci ore di brainstorming tra centinaia di tavole rotonde e ospiti illustri, al termine delle quali l'intelligenza artificiale elaborerà un vero e proprio manifesto

Stezzano. Quanto sarà veloce la Bergamo di domani? A questa domanda proveranno a dare risposte 500 giovani di città e provincia, con il supporto dell’intelligenza artificiale.

L’appuntamento è per sabato 4 dicembre negli spazi della Fiera di Bergamo, dove dalle 9 alle 18 va in scena “Visionary Bergamo”. L’evento, presentato nella sede del Kilometro Rosso di Stezzano, è la declinazione locale di Visionary Days. Dieci ore di brainstorming continuo, tra centinaia di tavole rotonde per dar vita ad un unico confronto collettivo, ad un lungo flusso di energie e idee.

Il tema della velocità che verrà declinato in 6 sessioni: ambiente, società, educazione, mondo, città e spirito. Dopo gli interventi di vari ospiti di profilo nazionale e internazionale (tra gli altri, la corrispondente Rai Giovanna Botteri) la palla passa ai partecipanti seduti ai tavoli con il compito di discutere le provocazioni.

Al termine della maratona, quanto costruito verrà restituito sotto forma di un manifesto scritto dall’Intelligenza Artificiale e stampato in presa diretta ai partecipanti e tutti gli attori coinvolti. “Da e sul documento – spiegano gli ideatori dell’iniziativa –  nasce l’impegno ad attuare più soluzioni possibili. La tecnologia non sostituisce, ma abilita un confronto più ampio e preciso – sottolineano -. Lo fa attingendo ad una letteratura di base utile a dare corpo alle riflessioni inviate dai partecipanti, riconoscendo le parole più utilizzate, valutando il sentiment dei pensieri e mettendo a fattor comune i concetti, realizzando un discorso corale che altrimenti sarebbe improbabile da recepire”.

Sul palco dell’evento anche il sindaco di Bergamo Giorgio Gori.

Il programma

• 8:00 > 9:00 Check in e accrediti
• 9:15 Opening show
• 9:30 introduzione e regole del gioco
• 9:41 Talk Ambiente con il professor Ezio Micelli
• 11:10 Talk società con la super manager Maria Grazia Zedda e il teologo Fra Paolo Benanti
• 12:30 Talk eduzione con Andrea Carnevale
• 13:30 Lunch break
• 14:00 Influencer break
• 14:30 Intervento Sergio Cavalieri, rettore dell’Università degli Studi di Bergamo
• 15:00 Talk Mondo con Giovanna Botteri, giornalista Rai
• 16:10 Talk città con Cesare Sironi,  ad di A2A Smart City
• 17:00 Talk spirito con l’attrice Federica Cacciola
• 17:30 Amministrare la velocità con i sindaci Giorgio Gori, Carlo Salvemini (Lecce) e Brenda Barnini (Empoli)
• 18:30 Closing show e consegna manifesto

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI