A cura di

Senza prenotazione

Senza prenotazione

“Trattoria Taiocchi”, a Curno, i sapori tipici della tradizione bergamasca fotogallery

Già dal logo del Ristorante, che riporta “dal 1928”, si capisce che stai entrando in un pezzo di storia culinaria bergamasca, quella fatta di tradizioni, piatti tipici, passione.

Curno. Già dal logo del Ristorante, che riporta “dal 1928”, si capisce che stai entrando in un pezzo di storia culinaria bergamasca, quella fatta di tradizioni, piatti tipici e passione.

Alla Trattoria Taiocchi tutto ti parla della storia enogastronomica Bergamasca. Qui si rivendicano con fierezza i sapori tipici di una volta, i profumi e il calore della casa di famiglia.

Entrando vieni accolto da una grande sala conviviale e confortevole con un camino a legna che rende l’atmosfera calda e piacevole. Alle pareti tante fotografie vecchie e nuove che raccontano la storia quasi centenaria del locale, precisamente dal 1928, quando il bisnonno Angelo , chiamato Masot dagli amici, fondò l’Osteria Taiocchi.
Adesso la tradizione, unita alla modernità, è portata avanti dalla quarta generazione: Elisa, discendente del fondatore Angelo, ed il marito Ovidiu guidano la brigata.

Abbiamo iniziato con un tipico tagliere di ottima qualità impreziosito da polenta e moscardini.
Buoni i casoncelli preparati con la ricetta della Nonna Anna delicato mix di di pasta all’uovo, carne macinata, uvetta, amaretti, burro , pancetta e grana padano DOP. Delicato e morbido il risotto mantecato con Taleggio DOP.
L’immancabile brasato accompagnato dalla polenta è tenero e non troppo speziato, una combinazione riuscita. La salsiccia rosolata è croccante il giusto e si sposa benissimo con la taragna preparata con grano saraceno, Branzi, Casera e Bitto.

La Trattoria Taiocchi è un locale tradizionale, famigliare e ospitale, nel quale è difficile non stare bene. Il servizio è attento e curato. Anche il conto è in perfetta linea con la proposta: con meno di 40 euro a testa si mangia tanto e (soprattutto) bene. La spesa è leggermente più alta rispetto ad altri locali, ma la qualità giustifica ampiamente la spesa. E poi, appena uscito, stai già pensando a quando tornare con altri amici.

TRATTORIA TAIOCCHI
Via Tullio Buelli, 26 – 24035
Tel 035 612530
Prezzo medio: 40 euro a persona
Aperto tutti i giorni

 

 

Questa recensione non è frutto di una cena-stampa e il giornalista non ha ricevuto favori, regali o servizi in cambio del proprio giudizio. Non si è palesato né prima né dopo il pasto, rispettando rigorosamente la legge dell’incognito, unica vera tutela del lettore.
“Senza prenotazione” non vuole essere solo un omaggio al grande Anthony Bourdain, ma anche una guida sincera e onesta per chi cerca un posto in cui mangiare a Bergamo e provincia

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI