Lunedì pomeriggio

Ruba videogiochi, un giubbino e generi alimentari: 25enne in manette a Brembate

Il giovane è stato notato rimuovere le placche antitaccheggio dalla merce rubata, del valore complessivo di circa 800 euro

Brembate.  Nella serata di lunedì 22 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno tratto in arresto E.C., cittadino rumeno di 25 anni domiciliato a Brembate, resosi responsabile del furto presso l’Ipermercato Iper Montebello di via Veneto da cui aveva appena asportato due consolle Nintendo Switch, un giubbino ed alcuni generi alimentari.

Il giovane è stato fermato poco dopo le diciassette, quando è stato notato mentre forzava le placche antitaccheggio poste a protezione degli apparecchi elettronici e del capo di abbigliamento poi rinvenuti in suo possesso.

La refurtiva –il cui valore è di poco inferiore agli ottocento euro- è stata subito restituita all’esercizio mentre il giovane è stato accompagnato presso gli Uffici di polizia dove, dopo le formalità di rito e come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Bergamo, è stato trattenuto in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto che avrà luogo nella giornata di martedì presso il Tribunale di Bergamo.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI