Quantcast
Tentata rapina, danneggiamenti e atti osceni: arrestato un 36enne - BergamoNews
A verdellino

Tentata rapina, danneggiamenti e atti osceni: arrestato un 36enne

Tra gli episodi contestati anche i danneggiamenti a due vetture: una appartenente alle Forze dell'Ordine, l'altra nel parcheggio di un'azienda dopo che un dipendente era stato minacciato ma si era rifiutato di consegnargli denaro

Verdellino. Nel corso del pomeriggio di mercoledì 17 novembre i carabinieri del Comando Compagnia di Treviglio hanno dato corso all’esecuzione di un Decreto di carcerazione nei confronti di L.S.B., 36enne di origini brasiliane in Italia senza fissa dimora e dedito alla prostituzione maschile.

Tentata rapina, danneggiamento continuato, deturpamento ed atti osceni, resistenza a pubblico ufficiale sono i reati contestati per i quali è stata emessa l’ordinanza del Gip del Tribunale di Bergamo a cui i militari della Tenenza di Zingonia hanno dato materialmente seguito rintracciando e traendo in arresto il destinatario mentre, a piedi, percorreva corso Europa di Verdellino.

Secondo quanto accertato nel corso delle indagini, l’uomo si sarebbe reso autore di diversi reati per i quali, in seguito, a suo carico sono emersi gravi ed univoci indizi di colpevolezza.

In particolare, il 19 ottobre scorso, presso una ditta di via Torino di Ciserano, avrebbe minacciato un dipendente tentando di farsi consegnare del denaro e, alla risposta negativa, aveva danneggiato la vettura parcheggiata nel cortile.

Tra gli altri episodi contestatigli, anche quello risalente al 31 luglio presso la stazione autolinee di Bergamo, quando avrebbe aggredito degli appartenenti alle Forze dell’Ordine, danneggiandone l’autovettura in uso.

Secondo quanto disposto dall’Ufficio del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bergamo, l’arrestato è stato portato in carcere a Bergamo dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI