Il programma

Ruota panoramica, pattini sul ghiaccio (anche in Città Alta) e albero: tutte le iniziative del Natale a Bergamo

Presentate dal Distretto Urbano del Commercio tutte le iniziative che andranno ad animare le strade del capoluogo: dal centro a Borgo Santa Caterina e Borgo Palazzo

Bergamo. Ruota panoramica, piste di pattinaggio sul ghiaccio (per la prima volta anche in Città Alta) e l’immancabile albero. Sarà un Natale ricco di eventi quello che attende la città. Giovedì mattina, 18 novembre, sono state presentate dal Distretto Urbano del Commercio tutte le iniziative che andranno ad animare le strade del capoluogo, con il patrocinio e il contributo del Comune e della Camera di Commercio di Bergamo, oltre alla partecipazione delle associazioni dei commercianti del centro città, Borgo Santa Caterina, Borgo Palazzo e Città Alta.

Dopo un anno difficile come il 2020, segnato dalla pandemia Covid-19, non stupisce che il nome del programma sia “A Natale siamo vicini – Vivi la tua città, scegli i tuoi negozi”: tutte le attività previste per queste festività sono volte alla ricostruzione del tessuto sociale ed economico della città, legandosi in particolare alla campagna #compravicino, che esalta il valore dei borghi e dei quartieri dello shopping.

Nicola Viscardi, manager del Duc, insiste sul fatto che “anche a Natale “comprare vicino” è una scelta consapevole: il buon commercio in centro, nei nostri borghi e nei quartieri non solo è un volano per l’economia del territorio, ma fa divertire, rende le nostre strade più sicure, la nostra città più accogliente,” con l’obiettivo quest’anno di festeggiare un Natale “tradizionale”, ritrovando in questa parola un concreto desiderio di sentirsi a casa.

Secondo il sindaco Giorgio Gori “non possiamo dire di esserci liberati del Covid-19: i dati sui contagi della nostra provincia sono tra i migliori in Italia, ma decisamente in rialzo”. Sarà quindi necessario rispettare le norme sul distanziamento “perché è molto importante che le persone possano sentirsi sicure tra le tante iniziative di questo Natale 2021”. Il primo cittadino ha tenuto poi a dire “grazie a tutti quelli che si sono dati da fare,” come i 645 negozi che contribuiscono all’installazione e all’accensione delle luminarie: quest’anno le luci di Natale saranno tutte rosse, con l’aggiunta di un altro elemento di novità: delle sfere natalizie riflettenti di colore rosso, per creare un’atmosfera ancora più gioiosa durante il periodo più magico dell’anno, anche di giorno.

Ruota panoramica

Come anticipato, torna la grande ruota panoramica in Piazza Matteotti: sarà alta 32 metri, composta da 24 cabine di cui una attrezzata per i disabili e una vip, illuminata in tema con le luminarie. Realizzata grazie al contributo di Valtellina Spa, l’attrazione sarà aperta al pubblico dal 19 novembre al 9 gennaio, tutti i giorni dalle 10 alle 23,45. L’accesso sarà consentito previo controllo della temperatura corporea e muniti di Green Pass, mentre le cabine saranno sanificate dopo l’utilizzo. Saranno gratuiti i giri per i disabili e anche per gli operatori sanitari che si presenteranno in biglietteria col tesserino: un piccolo regalo che il gestore Moruzzi ha voluto fare a chi ha dato tanto durante l’emergenza pandemica. Piazza Matteotti ospiterà anche, a partire dal 26 novembre, il Villaggio di Natale di Comap solitamente allestito in Piazza Dante. A comporlo 18 casette altamente qualificate e addobbate che propongono prodotti vari, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19,30.

Albero di Natale

Domenica 28 novembre verrà invece acceso l’Albero di Natale in piazza Vittorio Veneto, che presenterà delle decorazioni diverse rispetto allo scorso anno. All’abete di Gorno verrà offerta una seconda vita, dato che doveva già essere abbattuto per questioni di sicurezza. BergamoInCentro, l’associazione dei commercianti del centro città conferma che sotto il grande Albero di Piazza Matteotti i più piccoli potranno consegnare la letterina per Santa Lucia e Babbo Natale grazie alla cassetta dedicata.

Villaggio e pista sul ghiaccio

Il Villaggio di Natale in piazzale Alpini giunge alla 13esima edizione, accompagnato da una pista da pattinaggio dove verranno organizzati spettacoli artistici con atleti bergamaschi alle 17 di ogni sabato e domenica e un palco che, a partire dal 20 novembre, dalle 19 alle 21 di tutti i weekend ospiterà musica dal vivo, per la prima volta in Italia anche d’inverno. In piazzale Alpini verrà anche celebrata la messa di mezzanotte la sera della Vigilia.

In Città Alta

Al Chiostro del Carmine sarà allestita per la prima volta una pista di pattinaggio su ghiaccio, aperta da dicembre 2021 a febbraio 2022 e ospitata dal Teatro Tascabile di Bergamo (Ttb).

La Comunità delle Botteghe e il Duc, in collaborazione con VisitBergamo ed alcuni sponsor commerciali, organizzano due installazioni ribattezzate Incantam(a)i sotto il porticato della Biblioteca Mai e Illumi(n)a in Piazza Vecchia, che propongono da una parte una riflessione sul tema della luce e dall’altra la già apprezzata ambientazione green con piccole luci calde e flash bianchi che richiamano anche le illuminazioni sulle vie circostanti. L’inaugurazione del Natale nel borgo antico è prevista alle 18 di sabato 27 novembre, alla presenza del sindaco, e l’allestimento resterà permanente fino al 10 gennaio 2022.

Borgo Santa Caterina

Dopo il successo delle passate edizioni, domenica 5 dicembre torna il Santa Caterina Christmas Market. Per un’intera giornata, dalle 10 alle 19 l’ingresso al Borgo diventa completamente pedonale, lasciando spazio a più di 60 bancarelle presenti e 80 negozi del borgo dove acquistare i regali di Natale, numerose aree food e laboratori, intrattenimento e animazioni per grandi e piccini.

Borgo Palazzo

Dal 28 novembre al 10 gennaio la storica via di Borgo Palazzo e il Museo del Presepio di Brembo a Dalmine, allestisce nella via un itinerario a “cielo aperto” tra i presepi storici di tutto il mondo ospitati per l’occasione nelle attività commerciali della via. Sono più di 30 i presepi selezionati per l’evento tra le oltre 900 opere del museo, differenti per epoca, provenienza geografica, dimensione e materiale.
Inoltre, tra le iniziative in programma in Borgo Palazzo il 18 dicembre avranno luogo “Note di Luce & La Notte degli Abbracci”, due eventi speciali realizzati nell’ambito del progetto Musica per la Rinascita, che saranno presentati ufficialmente venerdì 3 dicembre 2021. A coronare la cornice natalizia arriverà anche il video di Natale, una nuova favola che arriva dopo il successo virale del video “Natalino” realizzato lo scorso anno. Nel 2021 il protagonista sarà un bambino che, aiutato dai commercianti della città, riuscirà a regalare una vera e propria emozione a una persona importante.

Le iniziative del Duc-Natale a Bergamo 2021 sono realizzate anche grazie al sostegno di Valtellina Spa, Visit Bergamo, Atb Azienda Trasporti Bergamo, con la partecipazione di Confesercenti Bergamo e Ascom Confcommercio Bergamo, Comune di Gorno, Promoserio, Comunità Montana Valle Seriana e Onlight Pf.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI