Quantcast
Omicidio dottoressa Cantamessa, archiviazione per i 25 indiani della rissa - BergamoNews
A chiuduno

Omicidio dottoressa Cantamessa, archiviazione per i 25 indiani della rissa

Sono state archiviate le posizioni dei 25 indiani coinvolti nella rissa dell’otto settembre 2013, la sera della morte della dottoressa di Trescore

Bergamo. Sono state archiviate le posizioni dei 25 indiani coinvolti nella rissa dell’otto settembre 2013 a Chiuduno, la sera della morte della dottoressa Eleonora Cantamessa.

Il giudice Lucia Graziosi ha accolto la richiesta del pm Guido Schininà, subentrato al collega Fabio Pelosi, che aveva coordinato le indagini disposte dal giudice Antonella Bertoja nella sentenza di mercoledì 25 marzo 2015. Quel giorno Vicky Vicky era stato condannato a 23 anni di carcere per aver investito mortalmente suo fratello Baldev Kumar e la dottoressa che si era fermata a prestargli soccorso.

L’indiano era stato assolto dall’accusa di aver partecipato alla rissa ma la Corte aveva anche disposto un approfondimento di indagini per quella violenta lite fra i Ram e i Kumar (la famiglia di Vicky). Baldev era stato lasciato agonizzante, dopo essere stato preso a sprangate e coltellate.

Eleonora Cantamessa, dottoressa di Trescore Balneario, lo video a terra mentre stava passando in auto e si fermò per aiutarlo. Poco dopo arrivò Vicky che non riconobbe il fratello e pensando di colpire un rivale li travolse entrambe uccidendoli.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI