Musica

A “Le Due Torri” di Stezzano arriva Alessandra Amoroso fotogallery

Giovedì 18 novembre l'instore dell'album "Tutto Accadde"

Si intitola “Tutto Accade”, il settimo album di Alessandra Amoroso: è uscito lo scorso 22 ottobre e giovedì 18 novembre, alle 16, la cantautrice pugliese sarà presente a “Le Due Torri” di Stezzano, per incontrare i fan e firmare le copie del suo nuovo album.

Basterà acquistare il cd, in vendita da Mediaworld, portare lo scontrino all’Infopoint dello shopping center e ritirare il proprio pass numerato che darà accesso esclusivo all’evento. Sarà quello il lasciapassare per poter accedere alla tensostruttura allestita davanti all’ingresso nord. Gli ingressi saranno scaglionati per evitare assembramenti e gli operatori indicheranno l’orario in cui presentarsi: alle persone con più di 12 anni verrà chiesto di mostrare il green pass o l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con esito negativo entro le 48 ore. Tutti, grandi e piccoli, saranno obbligati ad indossare la mascherina e a seguire le indicazioni del personale, impegnato a garantire la sicurezza di tutti i partecipanti.

Alessandra Amoroso in questo suo nuovo lavoro mescola due identità. La prima è quella conosciuta e amata da tutto il pubblico, l’artista allegra, gioiosa, che regala brani spensierati da cantare a squarciagola. La seconda è quella 2.0: più riflessiva, matura, determinata, parla di cambiamenti importanti, di scelte difficili e grandi traguardi.
“Tutto Accade” è un album verità, come lei stessa lo ha definito. I due anni di pandemia sono serviti all’artista per imparare a stare da sola, affrontare le sue paure e a trovare un modo per stare profondamente bene con se stessa.

C’è spazio per le cose importanti, come la sua famiglia: “Tutte le cose che io so” parla di sua nonna, che non c’è più ma che l’ha sempre incoraggiata e appoggiata in ogni sua scelta, e l’unico featuring è quello con la sua nipotina Andrea, con la quale duetta in “Tutte le volte”.

Un progetto discografico che vede la cantante pugliese in prima linea come interprete, direttrice artistica e sempre più anche come autrice. Accanto a lei ci sono autori come Paolo Antonacci, Davide Petrella, Federico Zampaglione, Federica Abbate, Giordana Angi, Rocco Hunt, Roberto Casalino, Cheope, Virginio Simonelli, e poi ancora Federica Camba, Daniele Coro, Antonio Iammarino, Daniele Magro, Fabio Gargiulo e Davide Simonetta. I produttori sono Dario Faini, Francesco ‘Katoo’ Catitti e Takagi & Ketra.

Ancora una volta “Le Due Torri” offre ai propri clienti la possibilità di incontrare i propri artisti preferiti in un contesto informale e sicuro, grazie al massimo impegno della direzione e di tutto lo staff.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI