• Abbonati
A bergamo

Ubriaco, offende e sputa addosso ai carabinieri: denunciato 27enne

L'uomo stava litigando con alcuni connazionali in via Paglia. Alla richiesta di esibire i documenti ha dato in escandescenze e si è scagliato contro i militari

Bergamo. Ubriaco, offende e sputa addosso ai carabinieri che gli avevano chiesto i documenti durante un servizio di controllo. L’uomo, un 27enne di origine colombiana. è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Qualche giorno fa i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Bergamo erano impegnati in un servizio di prevenzione e controllo nell’area attorno alla stazione e nella zona circostante. Dopo aver perlustrato via Bonomelli sono passati in via Paglia e qui hanno notato un gruppo di persone che discuteva animatamente.

Si sono avvicinati ed hanno chiesto i documenti ad un colombiano 27enne, in evidente stato di ubriachezza. L’uomo si è rifiutato di collaborare e si è alterato, insultando i militari e arrivando addirittura a sputargli addosso. I carabinieri hanno dapprima cercato di calmarlo, ma il 27enne si è scagliato contro di loro.

Con l’intervento di una pattuglia in supporto, i militari sono riusciti a bloccare l’uomo e ad accompagnarlo in caserma per sottoporlo alle operazioni di fotosegnalamento.

Il colombiano, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato e disoccupato, è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI