Quantcast
Provoca un incidente, scappa e denuncia il furto della sua auto per crearsi un alibi - BergamoNews
Ad ambivere

Provoca un incidente, scappa e denuncia il furto della sua auto per crearsi un alibi

Al 25enne contestata la simulazione di reato, patente ritirata e 10 punti decurtati per essere fuggito dal luogo del sinistro

Ambivere. Provoca un incidente stradale, scappa e va a denunciare il furto della sua auto ai carabinieri per crearsi un alibi.  Lo stratagemma di un 25enne è stato però scoperto dai militari e gli è costato una denuncia per simulazione di reato.

Nei giorni scorsi, i militari sono stati chiamati a intervenire, dalla Centrale Operativa della Compagnia di Bergamo, per un incidente nel Comune di Ambivere.

Nello scontro erano rimaste coinvolte due vetture ma all’arrivo della pattuglia i carabinieri hanno trovato solamente una persona: era la vittima, mentre chi aveva materialmente cagionato il sinistro si era allontanato a bordo della propria auto.

Da successivi accertamenti, i militari hanno constatato che, subito dopo l’incidente, il soggetto che si era dato alla fuga dal luogo del sinistro si era recato presso la Stazione Carabinieri di Calusco d’Adda per denunciare il furto della propria auto, in modo da crearsi un alibi. Immediatamente scoperto dai Carabinieri è stato denunciato a piede libero per simulazione di reato e data, la violazione delle norme relative al comportamento da tenere in caso di incidenti stradali, gli è stata ritirata la patente oltre alla decurtazione di 10 punti.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI