Quantcast
Covo: spacciava cocaina in casa, 52enne agli arresti domiciliari - BergamoNews
Carabinieri di romano

Covo: spacciava cocaina in casa, 52enne agli arresti domiciliari

I militari di Romano di Lombardia hanno eseguito un decreto di carcerazione emesso dal Tribunale di Bergamo

Covo. La scorsa domenica, i carabinieri del Comando Compagnia di Treviglio hanno dato corso all’esecuzione di un Decreto di carcerazione nei confronti di A.S.Z., 52enne pregiudicato di Covo.
Secondo quanto accertato nel corso delle indagini, l’uomo – originario di Vizzolo Predabissi, in provincia di Milano – si era reso autore di diversi reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti nei comuni di Romano di Lombardia e Covo, tutti commessi con soluzione di continuità tra il 2019 ed il 2021.

In particolare, diversi episodi sarebbero relativi allo spaccio di cocaina messo in essere proprio al suo domicilio a favore di una clientela prevalentemente proveniente dalla pianura bergamasca.
Accertata l’attività illecita, i carabinieri della Stazione di Romano di Lombardia avevano quindi informato l’Autorità Giudiziaria che, per come deciso dall’Ufficio del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bergamo, ha disposto gli arresti domiciliari, provvedimento subito eseguito dai militari.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI