La mappa

Vaccini, doppia dose all’85,3% dei bergamaschi: in 70mila senza la prima – I dati Comune per Comune

Complessivamente i vaccinati con una dose sono arrivati a 876.170, quelli con entrambe a 807.672

Bergamo. Il 92,53% dei bergamaschi in età vaccinabile ha ricevuto almeno una dose, l'85,3% ha completato il ciclo: sono questi i dati più recenti sulla campagna anti-Covid in provincia di Bergamo, che procede fisiologicamente più a rilento.

Dopo l'effetto Green pass, che ha spinto verso l'alto le prenotazioni tra l'estate e l'entrata in vigore dell'obbligatorietà del certificato sui luoghi di lavoro, l'andamento delle somministrazioni si è ora stabilizzato su poche migliaia alla settimana.

In quella a cavallo tra i mesi di ottobre e novembre (dal 27 ottobre al 2 novembre) sono state poco più di mille le persone che per la prima volta si sono sottoposte alla vaccinazione, 3.700 gli appuntamenti con il richiamo (o la dose unica di Johnson & Johnson).

Complessivamente, i vaccinati con una dose sono saliti a 876.170 (su una platea potenziale, in base ai calcoli della Regione, di 946.806), quelli con entrambe a 807.672.

Sono dunque 70.636 i cittadini bergamaschi rimasti fuori dalla campagna: è chiaro che, a questo punto della stessa, diventa sempre più difficile intercettare chi, in questa fetta di popolazione, non abbia aderito per motivi differenti dalla scelta ideologica o dalle condizioni cliniche che la sconsigliano.

A livello regionale sono 15.787.317 le dosi somministrate fino a qui: circa 7,34 milioni i lombardi che hanno completato il ciclo vaccinale.

Tutti i dati Comune per Comune

Scorri sulla mappa o cerca il Comune nel menù a tendina per scoprire i dati di prima e seconda dose del vaccino Covid e relative percentuali rispetto alla popolazione vaccinabile. I Comuni con un verde più intenso hanno vaccinato una percentuale più alta di persone con la prima dose

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI