Quantcast
La Terza Piuma, l'associazione nata da un sogno - BergamoNews
Partner friends!

La Terza Piuma, l’associazione nata da un sogno

Dal 2014 in Via Divisione Tridentina c’è un piccolo cosmo fatto di formazione, promozione e vendita basato sulla sostenibilità.

I sogni non sempre diventano realtà ma non è questo il caso, e Alessandra, fondatrice e ideatrice de La Terza Piuma lo può confermare.

La gioia che traspare dalla sua voce è pura dimostrazione di come il duro impegno può dar forma a cose bellissime.

L’associazione nasce nel 2014 dall’idea di Alessandra e di un gruppo di soci per dar forma ad uno stile di vita sostenibile, incentrato su un consumo più consapevole con una forte attenzione all’ambiente e alle persone.

Al civico 6/b di via Divisione Tridentina ci si trova di fronte ad una dimensione dove diverse realtà convivono a stretto legame, partendo dalla formazione, passando per la promozione e infine alla vendita, un’economia circolare sul territorio.

Una bottega dove si vende e si possono prenotare solo prodotti locali. Aderendo al progetto italiano“L’Alveare che dice si” si è creato un ulteriore legame con il territorio e con i produttori locali, rivoluzionando il modo degli italiani e in questo casi dei bergamaschi di fare la spesa. Una volta a settimana all’interno dell’ “alveare” i produttori consegnano direttamente ai clienti la merce, creando un’occasione per conoscersi e conoscere il prodotto.

Uno dei primi progetti nati nell’associazione è la sartoria creativa Dressing Piuma, un laboratorio dove gli abiti vengono creati con tessuti di riciclo e di recupero o tramite donazioni di industrie locali di scampoli e tessuti. La Terza Piuma organizza anche mercati dell’usato a Borgo Palazzo e Longuelo, collaborando con le associazioni e le reti sociali dei due quartieri.

L’associazione è anche un punto d’incontro per affrontare e discutere di tematiche ambientali, di riciclo, di alimentazione sana e di auto produzione. Tramite laboratori, lezioni e come già detto vendita diretta.

La terza Piuma dal 2019 aderisce a Fashion Revolution Week un evento dalla durata di una settimana nella quale viene commemorato un incidente accaduto il 24 aprile 2013 in Bangladesh quando 1133 persone perirono dopo il crollo di un complesso produttivo.

Fashion Revolution tramite campagne ed eventi promuove una moda sostenibile con un’attenzione particolare alla condizione lavorativa delle donne e dei minori nel mondo, che spesso sono sfruttati per la produzione di capi d’abbigliamento. Fino a settembre 2022 si potranno portare presso la sede scarpe da ginnastica esauste: la loro gomma verrà riciclata per creare un tappeto anti trauma al Parco Baden Powell di Celadina. Un altro materiale riciclato è il sughero, in collaborazione con Legambiente e AIPD.

L’associazione, come già detto, ha a cuore il benessere generale della persona, e promuove anche attività legate alla salute, al sostegno alla genitorialità e a uno stile di vita consapevole, grazie al Progetto Le Mamme de La Terza Piuma

La Terza Piuma è partner di Bergamonews Friends e offre ad ogni abbonato la possibilità di avere una scontistica del 20% su capi e i servizi della sartoria Dressing Piuma.

Per ogni informazione è possibile contattare il numero 371 350 3510

o visitare il sito www.laterzapiuma.it

 

Nicolò Belloli

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI