Quantcast
Emozione ed orgoglio, i politici bergamaschi applaudono alla nuova Accademia della Guardia di Finanza - BergamoNews
Bergamo

Emozione ed orgoglio, i politici bergamaschi applaudono alla nuova Accademia della Guardia di Finanza fotogallery video

Una cerimonia che ha visto la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e di cinque ministri

Emozione ed orgoglio emergono dai commenti dei politici bergamaschi che mercoledì 27 ottobre hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione della nuova Accademica della Guardia di Finanza a Bergamo. Una cerimonia che ha visto la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Ministro dell’Economia Daniele Franco, del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini e il Ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e il Ministro dell’Istruzione e dell’Università Cristina Messa.

MISIANI (PD): GIORNO SPLENDIDO
L’inaugurazione della nuova Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo, realizzata negli spazi degli ex Ospedali Riuniti, è un giorno splendido per la mia città. Ed è un giorno davvero speciale per me: la nuova Accademia opererà nei luoghi in cui mio padre, medico, ha prestato servizio per tanti anni, nel quartiere in cui sono nato e cresciuto. Da deputato ho avuto l’onore di contribuire all’avvio del progetto negli anni in cui Giuseppe Zafarana, attuale Comandante Generale della Guardia di Finanza, guidava l’Accademia di Bergamo. La nuova Accademia unificherà in una sola sede l’intero ciclo di studi dei futuri ufficiali della GdF, con importanti benefici didattici ed economici, e qualificherà Bergamo con una infrastruttura educativa di altissimo livello che recupera una enorme area dismessa da quasi dieci anni. Le votazioni in Senato mi hanno impedito di partecipare alla cerimonia, che è stata onorata dalla presenza del Presidente Mattarella e di cinque ministri.
Il mio cuore, però, oggi è a Bergamo.

CARNEVALI (PD): IL MODELLO BERGAMO PASSA DA QUI

Negli “Ospedali Riuniti” in tantissimi abbiamo lavorato per decenni – scrive l’onorevole Elena Carnevali (Partito Democratico) -. Una “casa” non solo il luogo di cura. Oggi ritrovarlo nella sua bellezza architettonica alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, i ministri Franco, Lamorgese, Lorenzo Guerini Messa e Giorgetti ed il Capo di Stato Maggiore G. Zafarana un’emozione grande. La memoria indelebile di ogni singolo padiglione del passato e la funzionalità del presente, l’investimento nella formazione. La nuova Accademia della Guardia di Finanza è qui , ospiterà tutto il quinquennio di formazione universitaria con più di 400 iscritti, ragazzi e ragazze a difesa della legalità economica. Il modello Bergamo passa anche da qui: per il rispetto dei tempi, un sistema di più istituzioni e Demanio e CDP e l’ottima riuscita di quella che non è più solo desiderio perseguito da tempo ma realtà. Grazie Presidente per averci onorato ancora della sua preziosa presenza!”

RIBOLLA (LEGA): “UN’EMOZIONE”
Quest’oggi, con tanta emozione, alla presenza del Presidente della Repubblica Mattarella, dei Ministri Giorgetti, Franco, Guerini, del Sottosegretari Freni e delle massime autorità civili e militari è stata inaugurata, nella mia Bergamo, la nuova Accademia della Guardia di Finanza, in quella che fino a pochi anni fa era la sede degli Ospedali Riuniti.
Un’area altrimenti destinata al degrado che è stata recuperata magnificamente e che darà lustro alla nostra città, oltre ad aprire le proprie strutture ai cittadini.
È stato davvero emozionante entrare nei padiglioni dell’ex ospedale, ricordare come fossero e come sono stati ora magnificamente trasformati.

CIAGÀ (PD): “INTERVENTO ESEMPLARE”
Che emozione partecipare come deputata della Repubblica all’inaugurazione dell’Accademia della #guardiadifinanza alla presidenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ! 🇮🇹 🇪🇺 Un intervento esemplare di riqualificazione urbana che porterà nel quartiere oltre 400 giovani. Un intervento fortemente voluto dall’amministrazione comunale e da tutti i parlamentari. Bergamo rafforza così il suo profilo di città per la formazione di tanti giovani, bergamaschi e non solo. È importante in tal senso la collaborazione con la #UniversitàdiBergamo che fornirá all’Accademia corsi e docenti.

TERZI (LEGA): PUNTO DI RIFERIMENTO PER BERGAMO
“La nuova sede dell’Accademia della Guardia di Finanzia rappresenta un punto di riferimento importante per Bergamo e si inserisce in un più ampio contesto di riqualificazione degli spazi in città. Per il Capo dello Stato un gradito ritorno in terra bergamasca, un segno di vicinanza molto apprezzato”. Così l’assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile di Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, ha commentato l’inaugurazione della nuova sede della Guardia di Finanza, questa mattina, a Bergamo, cui hanno partecipato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e della Regione, Attilio Fontana.

VIOLI (M5S): OTTIMO ESEMPIO DI RIQUALIFICAZIONE
Dario Violi (M5S Lombardia): “L’inaugurazione della nuova sede dell’Accademia della Guardia di finanza a Bergamo è l’esempio perfetto di quando la politica lavora in sinergia con i territori pensando alla loro riqualificazione. Avevamo un quartiere da riqualificare, quello degli ex Ospedali Riuniti, da rilanciare e così è stato fatto, senza consumare altro suolo. In cinque anni quest’area è stata gestita, ceduta e riqualificata, un ciclo di vita che ha evitato, con il trasferimento dell’ospedale, di lasciare un intero quartiere con un’area praticamente vuota, rischiando così di far degradare uno dei quartieri più belli della città, invece, questo intervento di qualificazione e di rigenerazione urbana ha permesso di rilanciarlo. La qualità di questa operazione deve essere uno stimolo per altre realtà locali, utilizziamo a nuova vita quello che già abbiamo nelle nostre città”, conclude il consigliere Dario Violi.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Mattarella
La visita
Il Presidente Mattarella a Bergamo all’Accademia della Guardia di Finanza
Sergio Mattarella
Il presidente
Arriva Mattarella, lo aspettano l’abbraccio di Bergamo e 250 cadetti
Il Presidente della Repubblica Mattarella a Bergamo
Il sindaco
Accademia della Guardia di Finanza, Gori: “Operazione importante per la città e per tutto il Paese”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI