Quantcast
Musso, che combini? Ilicic ispirato, Pezzella ancora rimandato - BergamoNews
Le pagelle

Musso, che combini? Ilicic ispirato, Pezzella ancora rimandato

Il portiere argentino esce fuori tempo in occasione del pari ospite, mentre l'esterno ex Parma non punge sulla corsia di sinistra dove l'Atalanta è abituata a fare male con Gosens o Maehle

Musso 5: Primo tete a tete contro il suo passato e nessun rimpianto a ricordare da ex le sette reti prese a Bergamo nel 2019. Gli inglesi che chiedevano informazioni su di lui la miglior risposta alle critiche di casa che lo trovano poco spettacolare. Lui è essenziale sul tentativo di autorete di Lovato, diventa protagonista negativo nel pareggio finale con una uscita fuori tempo che pregiudica la prestazione e riaccenderà le critiche.

Zappacosta 7: A tratti travolgente, si trattiene quando ricorda che si gioca a quattro dietro, difficile farne a meno.

Lovato 5,5: Titolare per forza o perché ha convinto Gasperini? Investire 8 + 3 cucuzzi di euro vuol dire crederci. Sicuro in anticipo a chiudere sulla destra al 23’, si fa rispettare sul nuovo entrato Success fino al finale quando va più volte in difficoltà.

Palomino 6,5: Gioca da diffidato e con qualche muscolo stiracchiato. Iena dai tratti gentili spaventa Beto pure con mocassini fluo, come direbbero nel campo della moda. Dominio ad annullare un avversario non facile fino al tempo di recupero quando Beto colpisce sfruttando amnesie e errori di piazzamento da dividere con i compagni di merenda della difesa.

Pezzella 5,5: Molto agonismo, fisicità che non manca ma sul fondo non arriva mai ad inventare le occasioni che servirebbero contro una difesa chiusa solo a distruggere.

de Roon 6: Sostanza, non fa mai mancare l’iniziativa alla squadra, nel finale si mantiene molto arretrato quasi a cercare energie che sono finite.

Freuler 6: Compitino in una gara che si doveva tenere fino alla fine.

Pasalic 7: Tiene una posizione arretrata a recuperare molte giocate, così mancano gli abituali inserimenti a fare male. Quando trova il tempo giusto l’arbitro non aiuta a decifrare i contrasti che subisce in un paio di occasioni nel primo tempo. Sua l’intuizione per il gol di Malinovskyi, non era da togliere (28’st Koopmeiners 5: Si complica la vita nell’azione del calcio d’angolo finale che costa la vittoria. Entra senza incidere)

Malinovskyi 6,5: Stressato dalla sassata che non gli viene più e che tutti reclamano. Si vendica con un nuovo repertorio sotto rete a sfruttare il Pasalic pensiero per un assist (40’st Scalvini s.v.: Il miglior complimento o una speranza? Un nuovo Bastoni con la speranza di vederlo di più, per un esordio che ricorderà per l’azione del pareggio finale dell’Udinese).

Ilicic 7: Si presenta in grande spolvero, prende falli che costano subito un giallo a Samir. Nel primo tempo l’unico ad andare vicino al gol al 40’ (17’st Miranchuk 5: Entra con voglia di dimostrare il suo valore, avrebbe l’occasione per portare al raddoppio. Non serve Muriel e sul ribaltamento c’è il quasi autogol di Lovato).

Zapata 6: Lotta su ogni palla, si allarga spesso a trovare spazi, fatica a inventare lo spunto decisivo. Serve rifiatare (17’st Muriel 5,5: Non rispetta la tradizione da subentrato con gol. Evanescente).

Gasperini 6: A quattro dietro non è una novità. Rosa corta uguale uomini contati il tema del giorno,  per un insieme di infortuni muscolari imprevedibili quanto da decifrare, sempre da premiare l’equilibrio tattico che ha saputo dare alla squadra. Tradito dalle amnesie nel finale quando non chiudi la gara, pure espulso non ci sta e chiede agli arbitri di venire allo scoperto per spiegare la sua equivoca espulsione.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI