Quantcast
“Sviluppa l’intelligenza emotiva”, al Centro Congressi incontro con Roberto Re - BergamoNews
A cura di

Automha

L'iniziativa

“Sviluppa l’intelligenza emotiva”, al Centro Congressi incontro con Roberto Re

In occasione di questo evento verrà inaugurata la scuola di formazione HRD a Bergamo

Roberto Re, capostipite dei mental coach in Italia, arriva per la prima volta a Bergamo. Giovedì 4 novembre sarà protagonista di una serata speciale dal titolo “Sviluppa l’intelligenza emotiva”: l’appuntamento è dalle 20 alle 23 al centro congressi Giovanni XXIII, a Bergamo in viale Papa Giovanni XXIII, 106.

L’iniziativa viene proposta un anno e mezzo dopo lo scoppio della pandemia da Covid-19. Ad aprile 2020 l’Italia si trovava nel pieno della prima ondata da coronavirus e Roberto Re decise di fare la sua parte per la città di Bergamo, divenuta il simbolo di quel periodo drammatico. Tenne un incontro di formazione online dedicato proprio alle strategie per affrontare l’emergenza e l’intero ricavato venne devoluto all’ospedale Papa Giovanni XXIII, in prima linea nella lotta contro il virus. L’idea ha ottenuto un grande entusiasmo tra i numerosi sostenitori dell’Anthony Robbins italiano, come dimostra la cifra raggiunta: 37.500 euro.

Negli ultimi mesi, finalmente, gli italiani hanno potuto tornare alla socialità – seppure con alcune limitazioni – e Roberto Re approda a Bergamo per aiutarci a leggere meglio dentro di noi. “Qualsiasi imprenditore o lavoratore autonomo – spiega – ha sicuramente passato momenti di down emotivo. In quei momenti, pensare di avere successo e di raggiungere risultati non è solo difficile: è proprio impossibile. Anzi, quando le emozioni prendono il sopravvento, il rischio è quello di fare scelte negative per sé stessi e il proprio business. Fortunatamente le nostre emozioni non sono più un tema oscuro e moltissimi studiosi sono arrivati a comprendere gli importanti meccanismi che regolano alcune nostre reazioni. Questa serata di formazione è dedicata proprio all’intelligenza emotiva, cioè alla capacità di capire il funzionamento delle emozioni, riconoscerle ed evitare che prendano il sopravvento”.

Durante il seminario, illustrerà il meccanismo che rende più intelligenti dal punto di vista emotivo e potenzialmente capaci di gestire le emozioni per liberarsi da quelle tossiche e vivere stati emotivi positivi, condividendo inoltre le tecniche pratiche per “allenare” la propria sfera emotiva affinché sia di supporto nel raggiungimento dei propri obiettivi.

L’evento avrà anche l’obiettivo di lanciare e inaugurare la scuola di formazione HRD a Bergamo, gestita da Marzia Fucili, responsabile delle scuole di formazione di Bergamo e Brescia e coach della scuola di Roberto Re.

È possibile prenotare il proprio posto a questo link: https://bit.ly/RobertoReBERGAMO
e richiedere informazioni all’indirizzo flybergamo@hrdonline.it

Tutti i partecipanti riceveranno una sessione di coaching individuale di 45 minuti con un coach della Roberto Re Leadership School, il manuale di 150 pagine “Sviluppare l’intelligenza Emotiva”, tratto dalla collana “Leader di te stesso” e un libro a scelta scritto da Roberto Re.

Roberto Re, pioniere del coaching, è autore di best seller che hanno superato le 900mila copie vendute e fondatore di HRD Training Group, società leader in Italia che dal 1992 si occupa di corsi di formazione a più livelli, aziendale, imprenditoriale e personale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI