Quantcast
Locatello, evade dai domiciliari per comprare le sigarette: 40enne in manette - BergamoNews
Giovedì sera

Locatello, evade dai domiciliari per comprare le sigarette: 40enne in manette

La misura gli era stata imposta come aggravio del divieto di avvicinamento nei confronti dell’ex compagna per i reati di minacce ed atti persecutori

Locatello. Nella serata di giovedì 21 ottobre 2021, i Carabinieri della Stazione di Sant’Omobono Terme, hanno arrestato un 40enne italiano per il reato di evasione.

L’uomo, sottoposto da circa una settimana alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, quale aggravio di precedente misura del divieto di avvicinamento nei confronti dell’ex compagna per i reati di minacce ed atti persecutori, è stato rintracciato dai militari in un esercizio pubblico di Locatello mentre stava acquistando delle sigarette.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato quindi riaccompagnato nella sua abitazione in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella mattinata di venerdì.

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI