Quantcast
Trescore, donna travolta da un furgone: muore in ospedale - BergamoNews
La tragedia

Trescore, donna travolta da un furgone: muore in ospedale

Giulia Zambelli, 86 anni, era stata investita giovedì mattina intorno alle 8.15 sulla via Nazionale

Trescore. Una donna di 86 anni, Giulia Zambelli, è morta giovedì pomeriggio all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo dopo che in mattinata era stata investita in via Nazionale Ss 42, all’incrocio con via Aminella, a Trescore Balneario.

La donna è stata travolta mentre stava attraversando la strada, pare sulle strisce pedonali, e sbalzata a circa sei metri dal punto d’impatto. Subito è stata soccorsa da passanti e automobilisti che si sono fermati per prestarle aiuto e che hanno chiamato l’ambulanza. Sul posto anche un’automedica del 112 di Bergamo e i carabinieri della stazione di Trescore.

L’anziana, con un trauma cranico e ferite al volto, è stata trasportata all’ospedale cittadino in codice rosso, dove è spirata poco dopo a causa delle gravi lesioni riportate.

Alla guida del furgone un 70enne, anche lui di Trescore, che ha detto di non essersi accorto della donna che stava attraversando. In corso accertamenti per stabilire l’esatta dinamica.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI