Quantcast
Atalanta, visita a sorpresa durante la rifinitura: c'è Pep Guardiola - BergamoNews
La visita

Atalanta, visita a sorpresa durante la rifinitura: c’è Pep Guardiola

Non è un mistero la stima dell'ex tecnico del Barcellona che nel 2019 disse: "Affrontare l'Atalanta è come andare dal dentista, si soffre sempre"

Manchester. Poche ore separano l’Atalanta dall’impegno contro il Manchester United, valido per la terza giornata del gruppo F di Champions League: Gian Piero Gasperini sta limando gli ultimi dettagli, sciogliendo forse i dubbi rimasti sull’undici iniziale, sui campi della Manchester City Football Academy.

All’improvviso sul campo irrompono due presenze “ingombranti”: i padroni di casa Pep Guardiola e Manel Estiarte, ex campione di pallanuoto oggi nello staff dell’ex Barcellona.

Una visita gradita, con i tre che si sono intrattenuti per due chiacchiere: sull’organizzazione del centro sportivo, probabilmente, ma forse anche qualche scambio di battute sugli avversari odierni dei nerazzurri, che giocheranno il derby col City il prossimo 6 novembre.

Non è un mistero che tra Gasperini e Guardiola ci sia stima reciproca: esattamente due anni fa, nell’ottobre 2019, nella conferenza alla vigilia di Manchester City-Atalanta, il tecnico della corazzata inglese elogiò più volte il collega e la sua squadra, dipingendola come una squadra coraggiosa.

Lo stesso fece dopo l’1-1 di San Siro, con una frase diventata poi cult: “Affrontare l’Atalanta è come andare dal dentista, si soffre sempre”.

L’incontro di mercoledì, a poche ore dalla sfida tra i nerazurri e i Red Devils è solo l’ennesimo attestato di stima.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI