• Abbonati
Lunedì sera

Boltiere, in piazza con droga e due coltelli: arrestato spacciatore

Il 28enne aveva con sé 6 confezioni in cellophane contenenti 7,5 grammi di hashish e due coltelli a scatto con lama di 8 centimetri

Boltiere. Nella tarda serata di lunedì 18 ottobre i carabinieri del Comando Compagnia di Treviglio hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto d’armi ed oggetti atti ad offendere e resistenza a Pubblico Ufficiale di A.E.A., 41enne pregiudicato marocchino, in Italia senza fissa dimora e già sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora in provincia di Bergamo.

A seguito di un controllo di polizia, i militari dipendenti della Tenenza di Zingonia hanno rintracciato l’uomo in piazza IV Novembre a Boltiere e, dopo averlo sottoposto a perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato 6 confezioni in cellophane contenenti 7,5 grammi di hashish oltre al materiale per il confezionamento. Il 28enne aveva con sé anche due coltelli a scatto con lama di 8 centimetri. È scattato così l’arresto.

Inutile il tentativo di strattonare i militari per guadagnarsi la fuga: l’arrestato, al termine delle operazioni, è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Bergamo dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della convalida dell’arresto.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI