Quantcast
Treviglio, nei controlli per la movida i carabinieri arrestano un ricercato per rapina - BergamoNews
Sabato sera

Treviglio, nei controlli per la movida i carabinieri arrestano un ricercato per rapina

I carabinieri di Treviglio intervenuti per sedare una rissa in piazza Monsignor Portaluppi, hanno identificato T.Z. marocchino 21enne dimorante a Treviglio che, risultato gravato da una misura di custodia in carcere, è stato fermato e tratto in arresto poiché indagato per una rapina, commessa a Milano lo scorso mese di maggio

Treviglio. Per garantire un più efficace controllo del territorio, anche in relazione all’aumentata presenza delle persone a Treviglio con il passaggio in zona bianca, i carabinieri della compagnia di Treviglio hanno intensificato i controlli.

Nel corso dell’ultimo servizio svolto nella serata di sabato 16 ottobre, in cui sono stati complessivamente impiegati una decina di carabinieri, tra cui i militari delle squadre di intervento operativo provenienti da Milano, i controlli eseguiti lungo le strade e piazze del centro, hanno interessato diversi veicoli e persone.

Alle 22 in piazza Monsignor Portaluppi è scoppiata una lite tra tre ragazzi. Il motivo scatenante pare sia per un’avance di troppo fatta da uno di loro ad una ragazza del gruppo. I carabinieri intervenuti per sedare la rissa hanno identificato T.Z. marocchino 21enne dimorante a Treviglio che, risultato gravato da una misura di custodia in carcere, è stato fermato e tratto in arresto poiché indagato per una rapina, commessa a Milano lo scorso mese di maggio.

Nel dettaglio i controlli eseguiti, che hanno consentito di identificare circa 40 persone e controllare una decina di veicoli, continueranno attraverso la predisposizione di ulteriori ordinari servizi che seguiteranno ad esser svolti in stretto coordinamento con le altre FF. di PP. presenti a Treviglio.

L’arrestato, condotto in caserma, dopo la notifica del provvedimento restrittivo è stato tradotto alla casa circondariale di via Gleno a Bergamo, e messo a disposizione della magistratura milanese.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI