Quantcast
“Scrocchia Pizza” selezionata tra le 50 pizzerie più buone d’Italia - BergamoNews
Il riconoscimento

“Scrocchia Pizza” selezionata tra le 50 pizzerie più buone d’Italia

Quest’attività giovane e dinamica, gestita da ragazzi millenials, ha conquistato il 25esimo posto all’interno della prestigiosa classifica

Bergamo. Per il secondo anno consecutivo “Scrocchia Pizza” è stata selezionata tra le 50 pizzerie più buone d’Italia.

Quest’attività giovane e dinamica, gestita da ragazzi millenials, ha conquistato un ottimo 25esimo posto all’interno della prestigiosa classifica redatta dalla guida Top 50 pizza. È l’unica pizzeria della provincia di Bergamo a essere stata selezionata per qualità e servizio, mentre su scala regionale ne sono state segnalate solamente due.

La motivazione, pubblicata sul sito Top 50 Pizza, recita: “Acquistare qui è sempre una garanzia. Si può scegliere tra pizza tonda e la “scrocchia”, tipo una pizza a metro molto gustosa. Ingredienti selezionati e di buona qualità compongono le farciture ricche e ben equilibrate. Una vera goduria assaggiarne più gusti magari chiedendone una farcita in due o tre modi diversi. Personale sempre gentile e pronto a darti spiegazioni e suggerimenti. Buone anche le proposte dolci, essenziale la lista delle bevande, tra cui alcune birre semplici. Punto di merito l’applicazione propria per il delivery, ma l’ordine si può fare anche con una semplice telefonata, e la puntualità nella consegna. Da assaggiare la Scrocchia Capricciosa in cui sono presenti anche tanti deliziosi pomodorini secchi”.

Per realizzare la classifica con la massima oggettività, gli esperti di Top 50 Pizza si recano nei locali in totale anonimato ordinando come qualsiasi cliente.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI