Quantcast
Ponte San Pietro, nella squadra di Macoli tre conferme e due volti nuovi: sabato 23 l'insediamento - BergamoNews
Le nomine

Ponte San Pietro, nella squadra di Macoli tre conferme e due volti nuovi: sabato 23 l’insediamento

L'ex sindaco Zirafa farà da vice, Maestroni e Mangili mantengono gli assessorati: entrano in giunta Bolis e Bertoletti

Ponte San Pietro. Due nuovi ingressi e quattro conferme, anche se i ruoli di sindaco e vicesindaco si invertono: questa la composizione della nuova Giunta comunale di Ponte San Pietro, guidata dal neosindaco Matteo Macoli per il prossimo quinquennio.

Dopo il netto successo elettorale (col 58% delle preferenze), Macoli ha fissato i prossimi appuntamenti: il consiglio comunale d’insediamento è previsto sabato 23 ottobre alle 11 all’aperto in piazza della Libertà, per consentire la partecipazione del pubblico che mancava da quasi due anni a causa dell’emergenza epidemiologica (in caso di maltempo è previsto il trasloco in sala consiliare), ma già domenica 17 dalle 10 alle 12 la lista di maggioranza coi nuovi eletti incontrerà la cittadinanza per un aperitivo di ringraziamento in piazza SS. Pietro e Paolo.

“La nostra squadra è pronta a rimettersi al lavoro – annuncia il sindaco – e ringraziamo i cittadini per l’apprezzamento raccolto: ora abbiamo davanti 5 anni per continuare il buon lavoro avviato nell’ultimo mandato e programmare nuovi progetti per Ponte San Pietro”.

Tornando alla squadra amministrativa, Macoli manterrà le stesse deleghe degli ultimi cinque anni: Bilancio, Lavori Pubblici, Sport e Comunicazione.

L’ex primo cittadino Marzio Zirafa, recordman di presenze con 450 voti, sarà invece il suo vice, con deleghe all’Istruzione, Cultura, Infanzia e Sicurezza. Rimarrà anche presidente del Sistema Bibliotecario dell’area Nord-Ovest.

Le altre due conferme rispondono ai nome di Ivonne Maestroni, che seguirà le materie del Commercio, Associazioni, Tempo Libero e Pari Opportunità, e Mario Mangili, al quale sono state assegnate Urbanistica, Viabilità, Servizi Cimiteriali e Personale.

Nel conferimento degli incarichi è stato poi rispettato il criterio dei voti di preferenza ricevuti. Giordano Bolis, consigliere comunale uscente, sarà il nuovo assessore che si occuperà di Politiche Sociali, Salute, Lavoro e Giovani: impiegato presso il Distretto ATS di Ponte San Pietro, Bolis è anche consigliere dell’Azienda Isola Bergamasca, l’ente sovracomunale che si occupa dei servizi alla persona.

Barbara Bertoletti, imprenditrice nel settore energetico e servizio calore e alla prima esperienza in amministrazione, è stata invece nominata assessore all’Ambiente, Ecologia, Verde Pubblico e Arredo Urbano.

“La collaborazione tra la Giunta e i consiglieri – spiega il sindaco – sarà assicurata attraverso gruppi di lavoro interni a seconda delle varie tematiche trattate dagli assessorati. Il nostro gruppo consiliare, anche con questo obiettivo, ha individuato come capogruppo il consigliere Giulio Valsecchi che è stato nominato inoltre delegato ai rapporti con la frazione di Locate”.

Il consigliere comunale Fabio Ratti, per risolvere l’incompatibilità con la carica di presidente della Polisportiva, ha optato per rimanere alla presidenza del sodalizio sportivo cittadino: gli subentrerà quindi Cesare Rota, che siede sui banchi dell’aula consiliare dal 2011.

“Insieme a Fabio Ratti, a cui le società sportive hanno costantemente rinnovato la fiducia negli ultimi anni – conclude il sindaco Macoli –, continueremo a impegnarci concretamente per lo sport nei rispettivi ambiti in continuità con i numerosi traguardi raggiunti”.

 

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI