Quantcast
Alla Fiera di Bergamo più di 3.000 neo dottori "a distanza" per la consegna dei diplomi di laurea - BergamoNews
Graduation day

Alla Fiera di Bergamo più di 3.000 neo dottori “a distanza” per la consegna dei diplomi di laurea

La consegna dei diplomi di laurea in un luogo simbolico, alla Fiera di Bergamo, trasformata fino allo scorso 30 agosto in presidio ospedaliero contro il Covid. Ospite d’eccezione Omar Fantini

Una giornata di gioia e serenità, sabato 9 ottobre, per celebrare insieme – dopo i difficili mesi della pandemia con lezioni ed esami a distanza – la consegna dei diplomi di laurea: questo il significato del “Graduation Day 2021” organizzato dall’Università degli studi di Bergamo alla Fiera di Bergamo.

Dopo aver scelto l’anno passato il Lazzaretto di Bergamo, dove nel 1630 le autorità dell’epoca ospitarono le persone che avevano contratto la peste, che causò più di 55mila morti, quest’anno come simbolo di ciò che è avvenuto in risposta a tale evento, la ripresa, la voglia di guardare avanti, la rinascita, ha spinto il Rettore a scegliere la Fiera di Bergamo, trasformata fino allo scorso 30 agosto in presidio ospedaliero di lotta contro il Covid.

Graduation day 2021

 

Migliaia i giovani che hanno partecipato alla cerimonia pubblica di consegna dei diplomi di laurea, forte segnale di ritorno alla normalità.

“Una cerimonia pensata per tutti coloro che – per ragioni sanitarie – non hanno potuto scegliere se laurearsi in presenza o meno e hanno dovuto discutere la tesi a distanza e che – ha spiegato il rettore Remo Morzenti Pellegrini – abbiamo fortemente voluto per permettere ai nostri studenti di ricevere il diploma di laurea magistrale o triennale di persona, festeggiandolo con i docenti e compagni di corso. Una giornata nata per rispondere alla richiesta dei nostri studenti e che rivolgiamo a loro come forma di ringraziamento per il senso di responsabilità dimostrato: i nostri universitari, in questi due anni, si sono adattati a lezioni, esami e discussione della tesi di laurea a distanza, con grande spirito propositivo e di comunità. Fortunatamente la situazione pandemica è migliorata, rendendo possibile non solo questo evento ma anche il ritorno a frequentare dal vivo corsi ed esami. Continuiamo tuttavia a tenere alta l’attenzione così da poter vivere con serenità e gioia giornate insieme come quella appena trascorsa”.

Graduation day 2021

 

L’evento infatti, per evitare assembramenti, è stato suddiviso in quattro turnazioni, due al mattino (alle ore 9.00 e alle ore 11.00) e due al pomeriggio (alle ore 14.00 e alle ore 16.00) e senza la possibilità di portare accompagnatori.

Ogni cerimonia, della durata di un’ora, ha visto i saluti introduttivi del rettore e si è conclusa con la consegna dei Diplomi di laurea magistrale o triennale agli oltre 3.000 studenti laureati a distanza nelle sessioni da ottobre 2020 a luglio 2021.

Hanno partecipato alla giornata di cerimonia il direttore del Dipartimento di Scienze umane e sociali, Marco Lazzari, la direttrice del Dipartimento di Ingegneria e scienze applicate, Giovanna Barigozzi, il direttore del Dipartimento di Ingegneria gestionale, dell’informazione e della produzione, Matteo Kalchschmidt, la direttrice del Dipartimento di Lingue, letterature e culture straniere, Rossana Bonadei, il direttore del Dipartimento di Lettere, filosofia, comunicazione, Franco Giudice, la vice direttrice del Dipartimento di Scienze aziendali, Cristiana Cattaneo, il direttore del Dipartimento di Scienze economiche, Gianmaria Martini e la direttrice del Dipartimento di Giurisprudenza, Elisabetta Bani.

Graduation day 2021

 

“A nome di tutti gli studenti coinvolti – sottolinea Michela Agliati, presidente della Consulta degli studenti – ringrazio il Rettore per l’organizzazione di questa cerimonia che abbiamo chiesto perché è assolutamente necessario vivere e celebrare il giorno della laurea per far vivere un giorno così significativo a conclusione del percorso di studi”.

La giornata di festa, oltre che da gioia e serenità, è stata contrassegnata anche da momenti di allegria grazie al comico bergamasco Omar Fantini che ha intrattenuto i neo dottori.

Graduation day 2021

 

Graduation day 2021
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
graduation day
Unibg
“Niente invito per il mio Graduation Day, invece sì per l’incontro col ministro”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI