Il comune informa

Un percorso per la finanza di tutti i giorni: a Treviolo si parla di mutui, fondi pensione, investimenti

Come destreggiarsi nel difficile mondo della finanza, magari quella più spicciola, che può tornare utile nella gestione delle proprie risorse economiche?

Come destreggiarsi nel difficile mondo della finanza, magari quella più spicciola, che può tornare utile nella gestione delle proprie risorse economiche?

Per aiutare i cittadini a saperne di più in merito a mutui, pensioni integrative, investimenti, successioni, la commissione Politiche giovanili del Comune di Treviolo propone un percorso di quattro incontri con un esperto di finanza, un formatore professionista che, utilizzando una terminologia semplice con esempi pratici, renderà gli argomenti facilmente comprensibili e alla portata di tutti.

“Il percorso sui temi finanziari era già stato proposto qualche anno fa in biblioteca ed aveva suscitato grande interesse nella popolazione, così abbiamo deciso di replicarlo – spiega l’assessore alle Politiche Giovanili Martina Locatelli -.  Tutti prima o poi siamo chiamati a prendere decisioni in questi ambiti e i consigli di un esperto possono tornare molto utili”.

Gli incontri, tenuti da Pierangelo Russi – docente di scienze bancarie e assicurative, divulgatore e consulente nella gestione dei patrimoni privati – si svolgeranno per quattro martedì consecutivi: il 12, il 19 e il 26 ottobre e il 2 novembre. L’appuntamento è alle 20.30 nella sala conferenze del centro diurno integrato Arioli Dolci, nell’omonima via al civico 14. La partecipazione è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione: basta inquadrare il QR Code presente sulla locandina (reperibile sull’app Treviolo Smart e sul sito del Comune) e compilare il form che si aprirà automaticamente o inviare un’email all’indirizzo commissionepg@comune.treviolo.bg.it.

Il titolo del primo incontro è “Se il tuo obiettivo è investire, impara ad investire per obiettivi” e tratterà la pianificazione finanziaria per le famiglie.

Nel secondo si parlerà di successioni e donazioni, mentre nel terzo di mutui e i prestiti, tematica scelta perché spesso, soprattutto i giovani, si trovano a dover acquistare casa ed è bene quindi capire quali tipologie di mutui esistono e quali fanno maggiormente al proprio caso.

L’ultimo incontro verterà sulla pensione integrativa e verranno presentati i diversi fondi di accantonamento per la pensione, anche in questo caso utile a giovani e adulti che rischiano di non beneficiare del meritato sussidio una volta raggiunta l’età stabilita.

“La commissione Politiche Giovanili, con questo progetto, vuole coinvolgere i giovani per cercare di renderli più sereni e preparati nell’affrontare vari impegni economici e finanziari, dando loro competenze da utilizzare sia in ambito lavorativo che nei propri progetti di vita”, conclude Francesca Tinelli, presidente della commissione.

 

ARTICOLO A CURA DEL COMUNE DI TREVIOLO
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI