Quantcast
Albino, stop al fumo nei parchi pubblici: multe fino a 500 euro - BergamoNews
Dal 12 ottobre

Albino, stop al fumo nei parchi pubblici: multe fino a 500 euro

L'ordinanza del sindaco Fabio Terzi: "Il consumo di tabacco rappresenta uno dei più grandi problemi di sanità pubblica a livello mondiale"

Albino. Pugno duro contro il fumo nel paese della Val Seriana. Come si legge in un’ordinanza del sindaco Fabio Terzi, da martedì 12 ottobre sarà vietato fumare in tutti parchi pubblici del paese.

“Il consumo di tabacco rappresenta uno dei più grandi problemi di sanità pubblica a livello mondiale, è la seconda causa di morte e il maggiore fattore di rischio anche per non fumatori”, si legge tra le altre cose nel testo firmato dal Primo cittadino.

Sempre secondo quanto stabilito, chiunque violerà le disposizioni dell’ordinanza, fatta salva l’applicazione di norme penali o di altre norme speciali in materia, sarà punito con una sanzione amministrativa pecuniaria che va da 25 a 500 euro.

Verrà esposta la segnaletica verticale nei luoghi indicati e gli agenti della Polizia Locale, nonché gli altri organi di polizia, saranno incaricati della vigilanza per l’osservanza della nuova regola.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI